Bar, ristoranti, parrucchieri ed estetisti riaprono il 1° giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Conte ha annunciato che dal 18 maggio potranno riaprire le attività di vendita al dettaglio, le mostre e i musei. Per quanto riguarda bar, ristoranti e attività di «cura della persona» (parrucchieri, centri estetici etc), invece, il governo prevede una riapertura solo dal 1 giugno. Quanto alle scuole, Conte spiega che tenerle chiuse è in linea con le indicazioni degli esperti: riaprendole, ha detto, «avremmo una nuova esplosione del contagio nel giro di una-due settimane»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ci avete rovinato…..voi e sti continui decreti…..10 MARZO….01 GIUGNO…. qualcuno farebbe un decreto di sospensione spese gestione e ne facesse anche un altro x i mancati incassi…..ste 600 euro e ancora non presi…..cosa dobbiamo pagare…come si deve vivere, facendoci i debiti? E quelli gia’ li avevamo, x far contenti voi quando vi inventate le riscossioni anche di 10 12 anni fa….tramite Soget ed Equitalia….ma vi rendete conto o veramente volete mettere in condizioni le persone oneste a sporcarsi la propria vita…..siate maledetti…col cuore….

  2. Insomma dobiamo essere 3messi in casa ….aprite parruchieri che abiamo bisognio di loro voi al governo fate I capelli e noi non cisentiamo belli ….insomma con nuovo dicreto siamo sempre in casa non cambia nente ….

  3. i negozianti pagano profumatamente per tenere aperti negozi autorizzati. Vietare assolutamente la vendita nei mercati di abiti usati non tracciati, rischio di contaminazione con grave danno della salute pubblica

  4. sei parrucchiere da una vita e ti sei rovinato per 2 mesi di chiusura? Se stiamo attenti tutti e rispettiamo le regole, presto il Covid19 sarà solo un brutto ricordo. Altrimenti le chiusure si allungheranno e allora saranno guai

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.