Covid, Consigliere Di Carlo: “Abbiamo i numeri per poter riaprire in sicurezza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La Regione Campania così come altre regioni meridionali non ha il tessuto imprenditoriale ed industriale del Nord e per tali motivi non può permettersi di restare inattiva per altri 30 giorni. C’è da sottolineare che ieri in data 26 aprile 2020 nella nostra regione si sono registrati solo 21 positivi, parametri al di sotto della soglia dei 50 positivi al giorno che come affermato dal comitato scientifico nazionale consente di poter dare inizio all’apertura di tutte le attività imprenditoriali e commerciali attualmente sospese con l’applicazione di tutti i protocolli sanitari.
“Oggi – scrive in una nota il Consigliere Comunale di Salerno, Horace Di Carlo – mi rivolgo al Governatore De Luca per chiedergli ufficialmente di far valere a livello nazionale quanto di positivo è stato fatto in Regione Campania per contenere la diffusione del Coronavirus”.
“In sintesi in una democrazia moderna bisogna avere il coraggio di essere pronti ad adottare dei provvedimenti anche difformi dal contesto nazionale in quanto giustificati dalla situazione economica emergenziale. In questo modo garantiremo l’economia della nostra Regione ed eviteremo il tracollo di numerose aziende a conduzione familiare che rappresentano oltre il 70% del tessuto imprenditoriale campano ed italiano evitando ripercussioni sociali”.
“Riaprire le attività commerciali non significa sottovalutare i rischi di contagio che il Coronavirus può determinare in brevissimo tempo, ma siamo certi che la popolazione continuerà ha comportarsi come ha fatto fino ad ora in maniera responsabile, mantenendo il giusto distanziamento sociale ed utilizzando tutti i dispositivi di protezione individuale come previsto dalla legge”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. In una regione che di moderno ha davvero poco mi chiedo il senso di questa dichiarazione… Si chiede a De Luca di distanziarsi dalle decisioni del Governo centrale… Ma non ha tentato di fare ciò finora?
    La verità è che da una classe dirigente regionale che di rivoluzionario negli anni ha realizzato ben poco… Nessuno si attende grandi cose!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.