“Ripensare spazi urbani a Salerno”: nuovo “disegno” per movida e turismo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa

La drammatica esperienza del Coronavirus può rivelarsi, alla fine, anche un’opportunità per ridisegnare gli spazi, pubblici e privati, di Salerno. Ad offrire spunti di riflessione e idee – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – è Paola Giannattasio, architetto salernitano. La professionista evidenzia la necessità di cambiare la legislazione attuale di fronte ad uno scenario così mutato e progetta una movida con un’offerta più di qualità, dove non sarà sufficiente ridisegnare gli spazi interni dei locali. «È arrivato il momento di pensare ad una politica di riqualificazione turistica seria puntando di più sulla qualità. Basta con il chiudere un occhio, ci vuole una severità nel rilascio delle autorizzazioni, bisogna andare a controllare ed imporre uno stop a chi non è a norma».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Via Roma isola pedonale dalle 20 alle 24 o 02 nei week end.
    Tutti quelli che in questi giorni di quarantena volevano…. correre, lasciano auto al grand hotel od al porto commerciale e camminano a piedi….
    Bus navetta movida da Battipaglia e Castel San Giorgio.

  2. Considerata la gente che c’era a Salerno prima di tutto questo, direi che i risultati dell’aitante assessore alla movida erano già soddisfacenti.

    Evidentemente lui sapeva già da 3 anni e ha fatto in modo di trovarci pronti già adesso lavorandoci su in tutti questi anni.
    Potrebbe fare il consulente per in una task force replicando il modello Salerno.

  3. Piu I sole pedonali va bene ed anche piu dehors in modo tale da mantenere le distanze piu bus piu metropolitana anche dopo mezzanotte macchine zero

  4. Salerno da anni non ha piu`una Movida.Avete distrutto la citta’da molto tempo.Spero che nessuno apra.Non avrete piu’ Un centesimo da nessuno e capirete che perseguitare la Comunità.Non significa essere uno Stato.Autodistruggetevi,INCAPACI!

  5. Ci vuole un parcheggio economico dove lasciare le auto e più navette e autobus, via roma tutta pedonale

  6. concordo con via roma free..e aggiungo possibilita di circolare in bici e in monopattino….e basta con ste auto che servono solo per lunghi spostamenti

  7. Liberate dalle auto quel Parcheggio infinito che è via Roma dal palazzo della Provincia fino alla villa comunale, rendetela isola pedonale il fine settimana. Parcheggi VICINI a prezzo ONESTO.

  8. Spostare la movida nella zona orientale. Lì ci sono molti locali validi sia per qualità /prezzo rispetto al centro. Presente anche un bel lungomare dove poter passeggiare, in alternativa di quello che sta a largo campo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.