Coronavirus: screening a Giffoni Valle Piana e Giffoni Sei Casali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Comune di Giffoni Valle Piana e il Comune di Giffoni Sei Casali in sinergia per la definizione della Fase-2 dell’emergenza Coronavirus. Questa mattina il Sindaco di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano, e il Sindaco di Giffoni Sei Casali Francesco Munno, hanno incontrato il dottor Michele Falvella dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno per la programmazione di una giornata di screening volta a contrastare la diffusione del Covid-19 e per avere un quadro chiaro sulla situazione epidemiologica nella macro-area “delle due Giffoni”.

Pertanto, nei prossimi giorni, sarà possibile svolgere i tamponi orofaringei sulle seguenti categorie (amministratori, dipendenti comunali, agenti della Polizia Locale, operatori ecologici, volontari della Protezione Civile, volontari del 118 e Croce Rossa, membri di pubblica utilità: medici di base, pediatri, operatori sanitari, farmacisti, attività commerciali: titolari e dipendenti di supermarket, market, salumerie, tabacchi, banche, poste, autisti servizi pubblico locale e privati, le RSA con dipendenti e utenti e centri per disabili).

“Ci apprestiamo ad entrare nella seconda fase senza registrare alcun nuovo contagio e sempre con la massima attenzione per la tutela della salute pubblica – ha dichiarato il Sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano -. Un risultato importante, raggiunto con il grande lavoro effettuato e grazie all’impegno e ai sacrifici della comunità giffonese. Tutto questo non deve essere vanificato da comportamenti irresponsabili che rischiano di compromettere quanto di buono fatto fino ad oggi. Fase-2 non significa “liberi tutti” ma è un momento in cui dovremo convivere con il virus e pertanto vi invito a rispettare le regole”.

“Attraverso questo screening gratuito – sottolinea il Primo Cittadino di Giffoni Sei Casali, Francesco Munno – vogliamo tutelare tutte quelle persone che durante questa emergenza sanitaria hanno continuato a lavorare a contatto con il pubblico. Voglio ricordare che l’intera Comunità di Giffoni Sei Casali ad oggi non ha registrato casi di positività, per cui voglio condividere le parole del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, invitando tutti a non farsi prendere dal facile entusiasmo abbassando la guardia e vanificare gli sforzi fatti sinora”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.