Casciello (FI): «Salerno non dimentichi Gino Esposito, padre nobile del teatro amatoriale»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«La notizia della morte di Gino Esposito mi coglie mentre tento di far capire quanto in questo momento di crisi ci siano tanti “invisibili” (senza fondi del Fus né di altri) che lavorano per la cultura, il teatro, lo spettacolo, per la crescita del nostro Paese e che hanno bisogno di sostegno vero”.

“Gino Esposito è stato tutto questo, un appassionato, un creativo, un padre nobile del teatro amatoriale, che non vuole dire roba per dilettanti, con il suo Teatro Ridotto ha riempito di emozioni e di sogni intere generazioni salernitani e non solo. Grazie Gino, che Salerno non ti dimentichi. Un abbraccio nella preghiera alla famiglia ed uno più forte ad Antonio che per una volta da giornalista dovrà dare la notizia più amara». Lo afferma l’onorevole Gigi Casciello, deputato di Forza Italia, componente della Commissione Cultura alla Camera e tra i fondatori dell’Associazione Voce Libera. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.