Scarcerato per rischio Covid anche Damiani: fu indagato per il delitto Vassallo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Torna ai domiciliari a casa Bruno Humberto Damiani torna a casa. L’unico indagato ufficiale per l’omicidio del sindaco di Pollica Angelo Vassallo (sebbene poi le accuse siano state archiviate) è stato scarcerato – come scrive il quotidiano “Il Mattino” –  in quanto dal momento che è ritenuto un “soggetto a rischio contagio da Covid”. È uscito dall’istituto penitenziario di Torino nella serata di ieri e, in auto, è arrivato a Salerno in nottata: trascorrerà la detenzione, in questa fase, a casa della madre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Che bella notizia!
    La dedico a tutti gli spioni che credono che stare seduti su una panchina, portare il cane a sporcare i marciapiedi(senza pulire), portare i bambini in spiaggia sia un crimine da segnalare, voglio condividere con tutti i babbeeeeOti che vorrebbero la fucilazione e la carcerazione per i runner perche’ li ritengono i più pericolosi delinquenti : eccovi serviti e buona segnalazione anche oggi!

  2. A vederlo in foto non sembrerebbe un soggetto particolarmente cagionevole da tutelare in maniera diversa dagli altri…
    L italia continua ad essere il paese dei paradossi.. C è poco da fare… Perché mai questa gente deve andare ai domiciliari in questo periodo? Se sono in carcere e’ per un motivo… E c è un lavoro di indagine e attività processuale che è costato molto allo stato…
    Poi perché la cosa non è stata resa pubblica se non a seguito di denunce televisive… Tutto molto strano..

  3. Grazie movimento 5 stelle. Ve ne saremo grati a vita!
    E spero che per tutta la vita non dovrò mai più vedervi in televisione o alla guida di questo nostro ex bel Paese che avete contribuito a devastare oggi più che mai.

  4. Ritenuto un soggetto “a rischio contagio covid”?.
    E che cazzo vuol dire.. ?
    Un paese guidati da incompetenti della peggior specie.
    Questa gentaglia non ha saputo gestire l’emergenza covid applicando chiusure indiscriminate che hanno demolito l’economia di un’intera nazione.. i nostri governanti hanno leccato i piedi alla chiesa cattolica (ricordo a tutti che l’Italia è uno stato laico) facendo in modo da far uscire gente dal carcere con la scusa del virus.. praticamente un indulto nascosto.(non capisco xkè nessuno propone la costruzione di nuove carceri).. ha consentito che centinaia di migliaia di persone continuassero ad incassare il reddito di nullafacenza anziché chiamarli x lavorare nell’agricoltura e nella floricoltura… mocc a chi vè mmuort…. !!! E debiti x i prossimi 30-40 anni!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.