Cooperazione & Rinascita, accordo a Bellizzi per la stabilizzazione dei lavoratori precari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Stabilizzazione del personale di Cooperazione & Rinascita. Importante passo avanti nell’incontro tra il Comune di Bellizzi e le parti sociali che si è tenuto il primo maggio in sala giunta. Presenti il sindaco Mimmo Volpe e i rappresentanti delle varie sigle sindacali, impegnati nel tracciare insieme un percorso per la regolarizzazione dei lavoratori precari.

«Abbiamo fatto in modo che nessuno restasse escluso – afferma Angelo Rispoli, segretario della Fiadel Salerno, a margine del summit – Entro la giornata di lunedì riprenderanno i servizi di manutenzione al patrimonio pubblico e supporto alla pubblica amministrazione. L’intero progetto verrà messo in atto in un triennio e tiene conto dei servizi svolti dai lavoratori in questi anni».

La stabilizzazione avverrà in due step: chi non rientrerà nella prima fase, verrà accompagnato alla secondo con gli ammortizzatori sociali, fino al rientro in servizio. «Importante lo spirito propositivo e costruttivo con cui lavoratori, lavoratrici e sindacato hanno affrontato questo passaggio – conclude Rispoli.

«Ringrazio la giunta di Bellizzi e il sindaco Mimmo Volpe, che hanno espresso una precisa volontà politica per stabilizzare i lavoratori nella maniera più chiara e trasparente. Ora proviamo a costruire un futuro con fiducia e ottimismo. Questa è una strada tracciata per altre situazioni simili che esistono in provincia di Salerno».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Bha… Distanziamento non rispettato. Mascherine messe a ca..o o addirittura non indossate.
    Vi rendete conto che voi dovete essere l esempio?? Come al solito sbagliato..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.