Coronavirus, il bilancio del 3 maggio: in netto calo il numero di morti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
I dati giornalieri della Protezionie civile dicono che cala ancora il numero dei malati. Sono scesi a 100.179, con un decremento di 525 persone (ieri erano stati -239 i malati rispetto al giorno precedente). Il dato è stato fornito dalla Protezione civile.

Sono 81.654 i guariti dal coronavirus in Italia, con un incremento di 1.740 rispetto a ieri.

Non si arresta l’ormai stabile trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus: ad oggi sono 1.501, 38 in meno rispetto a ieri. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile.

Sono salite a 28.884 le vittime per coronavirus in Italia, con un incremento di 174 in un giorno. Si tratta del bilancio di deceduti più basso dal 14 marzo scorso.

Sono 77.528 le persone contagiate in Lombardia con un aumento di 526 nuovi casi, in linea con quello di ieri (+533) anche se con soli 7.155 tamponi (ieri 13.058). Continua a calare l’aumento dei morti che sono in totale 14.231, con 42 nuovi decessi (ieri 47), così come calano i ricoverati in terapia intensiva che sono 532 (-13). Aumentano invece i ricoveri negli altri reparti (6.609, +80). Sono i dati resi noti da Regione Lombardia.

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 525 unità (ieri erano stati 239) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 1.389 (ieri 1.900). Questi due dati vanno sempre analizzati considerando il fatto che sono strettamente collegati al numero di tamponi fatti. Oggi sono stati fatti 44.935 tamponi (ieri 55.412).

Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 32,4 tamponi fatti, il 3,1%. Negli ultimi giorni questo valore è stato in media del 3%, quindi resta sostanzialmente stabile.

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia è 210.717.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Questi dati li ha confermati barbara d’urso, li ha contati pure fiorello e ha detto che sono giusti, lorella cuccarini e maria de filippi invece affermano che i numeri reali sono pure peggio , megaloman dice che siamo bestie e cinghiali peggio dei figli (marroni brothers) e conte il NON-eletto ha dichiarato che non sa neanche lui che palle deve dire più!
    E mentre in tutta Europa tutte le persone e tutte le attività hanno ripreso a vivere come sempre e stanno tornando alla normalità e con museruole quasi assenti (in Olanda non le mette NESSUNO), io vado a sorbirmi un po’ di terrorismo mediatico dalla tv di regime, poi mi metto mascherina e paravento e vado fuori al balcone a cantare bEEEEElla ciao!
    IorestoacasaBEEEEE
    P. S.
    L’itaGlia e gli itaGliani sono diventati gli zimbelli dell’intero globo(in verità lo siamo sempre stati)!
    Ciao

  2. 21:13 vacci tu, li gli aperti di mente e benservi del regime “democratico” possono pure praticare la morte assistita. Fai parte dei, fortunatamente sempre meno, ovini che ancora credono a questa pandemia. Nota bene: non ho detto che non esiste la malattia né che non esistono i morti, ma difficilmente lo capirai. beeehhhlla giornata a te

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.