Fase 2, Viminale ai Prefetti: “Equilibrata applicazione misure”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il Viminale, sulle prescrizioni per gli spostamenti, chiede ai prefetti di valutare ogni caso con “un prudente ed equilibrato apprezzamento che conduca ad un’applicazione coerente delle disposizioni contenute” nel Dpcm sulla Fase 2. E’ quanto si legge in una circolare dove si invita a un punto di equilibrio tra la salvaguardia della salute pubblica e “l’esigenza di contenere l’impatto sulla vita quotidiana dei cittadini“.

I  club di serie A (e non solo) possono intanto tornare ad allenarsi. Dal Viminale è arrivato il via libera alla ripresa delle sedute, seppur a livello individuale. “E’ consentita, anche agli atleti e non, di discipline non individuali, come a ogni cittadino, l’attività sportiva individuale, in aree pubbliche o private, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri e rispettando il divieto di ogni forma di assembramento” cita una circolare inviata oggi dal Viminale ai prefetti sulle prescrizioni in vigore da domani e fino al 17 maggio.

Ieri alcune regioni – Campania, Emilia, Lazio, Sardegna – avevano dato il loro via libera alla ripresa degli allenamenti per gli sport di squadra, da sostenere individualmente nelle strutture dei club. E sul tema era intervenuto il ministro Spadafora.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ah, certo. Non avevo dubbi. Cittadini reclusi e con la museruola, granata invece in “libera uscita”… ordinanza regionale di un Governatore più ultras che politico. Insomma, roba da stadio. In tutti i sensi. Sia per il linguaggio utilizzato nelle conferenze stampa, sia per la violenza ed ottusità di certe misure. Insomma, null’altro da aggiungere…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.