Valar sfrattata dall’aeroporto di Salerno, Gesac non rinnova la concessione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Valar, la società che opera nel settore dell’aeromonitoraggio ambientale, tra qualche giorno dovrà lasciare l’hangar occupato dal 2003 nell’aeroporto “Costa d’Amalfi” e nel quale ci sono gli aerei della Valar, la società che opera nel settore dell’aeromonitoraggio ambientale. Una storia quasi ventennale – come scrive il quotidiano “La Città” –  che rischia di essere cancellat.  La Gesac, la società che, dopo la fusione per incorporazione gestisce lo scalo salernitano, ha comunicato di non voler più rinnovare la concessione triennale che scade a metà di questo mese.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. QUESTO AEROPORTO DEVE ESSERE CHIUSO. UN’ALTRA CHICCA DI DE LUCA. SOLO TEATRO TELEVISIVO, NULLA DI CONCRETO

  2. Milioni e milioni di euro letteralmente bruciati per la megalomania di De Luca!!!! Chissà se qualcuno comincia a svegliarsi per mettere il naso in questi affari.

  3. Accuse generiche e da qualunquisti!!
    Dettate solo da un preconcetto e dall’ antideluchismo di maniera.
    Si abbia l’onestà di riconoscere che senza la sua presenza ai vertici decisionali e le sue manifestazioni di “megalomania”, Salerno sarebbe rimasta una città ancora di bassa provincia, più di quanto non lo sia tuttora, nonostante gli sforzi dell’ex Sindaco, sempre contestatati e contrastati, di ammodernarla.

  4. se la finanza invece di indagare sul negozietto indagasse su de luca e i suoi affari con ramificazioni se ne vedrebbero delle belle,l’aereoporto costa d’amalfi un buco nero dei soldi dei cittadini senza che serva a qualcosa,altra perla del governatore ma che crede che la bara abbia le tasche per portarseli dietro? non censurate grazie.

  5. Vedo che il clou degli interventi viene spostato dalla notizia del minacciato sfratto della Società Valar al solito tema della conclamata inutilità dell’aeroporto Salerno Costa ‘Amalfi (con pesanti riferimenti a chi ne sarebbe il principale artefice).
    Ora trovo invece più pressante il primo problema. Come riportato dalla “Città di Salerno” la Valar rappresenta una eccellenza nel settore dell’aeromonitoraggio ambientale ed è “l’unica azienda aerea in campo nazionale e internazionale ad essere certificata dall’Easa per l’installazione e l’utilizzo a bordo degli aerei della nuova strumentazione scientifico/tecnologica realizzata dal CNR, necessaria per l’espletamento delle missioni di aero monitoraggio ambientale”. Inoltre è l’unica nel sud Italia a gestire corsi di addestramento al volo.
    Stando così le cose, a nessuno viene il sospetto che lo “sfratto” dall’aeroporto potrebbe significare il trasferimento della Società in altra località? Ed è nell’interesse di Salerno perdere dal suo territorio una attività di prestigio svolto da professionalità altamente specializzate??
    Un responsabile esame della situazione dovrebbe soprattutto focalizzarsi su quest’aspetto.
    Quanto a tenere ancora in funzione l’aeroporto, previa ammodernamento/potenziamento, oppure smantellare tutto, si tratta di un tema già ampiamente dibattuto in altre sedi più pertinenti. Non ritengo di ritornarci su.

  6. Continuate a pubblicare notizie su un aeroporto che in realtà non esiste ANCHE SE ESISTONO CONDIGLI DI AMMININISTRAZIONE E “VARI IMPIEGATI” mio nonno buon anima diceva che la guerra non la potevamo mai vincere 🤑😭

  7. O ” lavori ” all’ aeroporto, o fai uso di sostanze nn conosciute , o si cretin’

  8. Evidentemente agli ultimi intervenuti (21:03 e 21:08) non frega nulla se si perdono pezzi delle poche Aziende/Società esistenti a Salerno. Sono contenti di crogiolarsi nel nulla, non avendo sufficiente spessore intellettuale e cognitivo per affrontare nel merito i temi in discussione.
    Datevi una regolata e spremetevi le meningi, almeno quel poco che avete!!

  9. Evidentemente agli ultimi intervenuti (21:03 e 21:08) non frega nulla delle sorti della Valar. Sono contenti di crogiolarsi nel nulla, non avendo sufficiente spessore intellettuale per affrontare nel merito i temi in discussione.
    Datevi una regolata e spremetevi le meningi!!

  10. Speriamo nella riuscita di questo aeroporto, chiunque dice il contrario è un XTerron cavernicolo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.