Calcio, in agenda tre appuntamenti decisivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ una settimana importante, forse decisiva per comprendere che sorte toccherà ai campionati di calcio. Sono in programma, infatti, tre appuntamenti fondamentali. Domani, innanzitutto, è in calendario il Consiglio dei Ministri: dopo lo stop delle attività in Francia e i nuovi casi di positività in Germania, in tanti temono che dal capo del governo Giuseppe Conte possa arrivare lo stop definitivo, che sgombererebbe il campo da dubbi.

La speranza degli addetti ai lavori è che, invece, il presidente del consiglio possa dettare le regole per la ripresa degli allenamenti di squadra (dal 18 maggio o dalla settimana seguente), lasciando quindi uno spiraglio per la ripresa delle ostilità a giugno (dopo il 13 sicuramente). Il secondo appuntamento, strettamente legato al primo, è fissato per giovedì: la Lega B avrà modo di confrontarsi nella consueta conference call tra tutti i presidenti alla luce degli ultimi sviluppi.

Forti del responso di Conte del giorno prima e dei pareri della Commissione medico scientifica, i venti patron cadetti potrebbero stabilire una volta per tutte modalità e tempistiche della ripresa. L’ultimo appuntamento in agenda in settimana è quello di venerdì: a mezzogiorno il Consiglio Federale darà, molto probabilmente, gli ultimi responsi ufficiali sulla stagione in corso relativamente alla serie A e, di conseguenza, anche per le altre categorie.

In casa Salernitana è tutto fermo: in attesa dell’esito di questi tre appuntamenti, dirigenti, staff tecnico e staff sanitario sono in attesa di indicazioni dall’alto per poter poi stabilire il da farsi. Per ora, non sono stati fissati controlli per i calciatori e, di conseguenza, l’avvio delle sedute individuali a gruppi (che potrebbero essere ospitate da Mary Rosy ed Ultimo Minuto) non sembra affatto imminente. Nel frattempo i calciatori continuano a lavorare a casa, seguendo le tabelle stilate dai collaboratori di mister Ventura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.