Arrestato spacciatore in via San Leonardo: complice riesce a fuggire dall’auto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, intensificati al fine di dare attuazione
alla misure di contenimento e gestione dell’emergenza covid-19, gli agenti della polizia di
Stato della Questura di Salerno nella nottata di ieri 5 maggio, nel transitare in via San Leonardo, notavano un’autovettura con due giovani a bordo che alla vista della
volante cercavano di allontanarsi.

Tale condotta – come riporta il comunicato stampa della Questura di Salerno –  insospettiva i poliziotti che fermavano l’autovettura per sottoporre a controllo gli occupanti. All’atto del controllo, entrambi tentavano la fuga opponendo resistenza ed uno di essi, l’autista, si divincolava con violenza dalla presa degli agenti, guadagnando la fuga per una stradina limitrofa.

Il passeggero, prontamente bloccato, veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di una busta in cellophane contenente della polvere bianca, successivamente rivelatasi positiva al test della cocaina, per un peso complessivo di grammi 9.86, un bilancino di precisione ed una somma di danaro, sicuro provento dell’attività di spaccio.
La successiva perquisizione nell’auto di proprietà del soggetto datosi alla fuga, permetteva
di rinvenire un contenitore contenente una polvere bianca, rivelatasi anch’essa positiva al
test della cocaina, per un peso di grammi 13,71, nonché, tre pezzi di sostanza solida di
colore marrone, positiva al cannabis test, per un peso di grammi 0.78.
Il soggetto, irreperibile presso la sua abitazione, veniva denunciato per detenzione ai fini
di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’altro uomo veniva condotto presso gli uffici della Sezione Volanti, identificato per C.D.
di anni 40, e dopo le formalità di rito, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di
sostanze stupefacenti nonché resistenza a pubblico ufficiale e posto a disposizione
dell’autorità giudiziaria agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.