Il fiume Sarno torna marrone, Consigliere Dante Santoro: “Caccia a responsabili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Appena pochi giorni di ritorno graduale alla normalità ed il Fiume Sarno ammirato nei giorni del lockdown con la sua “insolita” colorazione naturale diventa nuovamente marrone e maleodorante, a riprova di come la mano dell’uomo ed attività illecite sono tornate ad ammazzare la nostra fauna e flora. Così il Consigliere Provinciale Dante Santoro dando voce all’ira di migliaia di cittadini che in queste ore stanno invadendo i social delle immagini vergognose del ritorno dell’inquinamento del fiume scrive al Presidente della Provincia: “Urge una task force per l’ambiente dell’Ente Provincia, dobbiamo scoprire chi ha ripreso ad avvelenare il fiume Sarno, subito! La Provincia come Ente, coinvolgendo il settore Ambiente, la Polizia Provinciale e facendo da raccordo con tutte le autorità competenti deve dare un segnale nuovo di sensibilità e serietà sul tema del fiume Sarno, finora troppe chiacchiere e zero azioni concrete su questa piaga storica dell nostro territorio. Lo dobbiamo a migliaia di cittadini vittima dei reati ambientali, agli abitanti dell’Agro nocerino Sarnese ed a chi vuole davvero una svolta e che anche questi momenti drammatici facciano cambiare marcia sui temi ambientali.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma questo Consigliere Santoro, sta sempre sulla notizia ? Cavata sempre l’onda per la visibilità, un po’ come De Luca . La politica è altro… il FARE prima dell’APPARIRE

  2. ancora caccia ai responsabili ???? Ma perché volete farci credere che non li conoscete ???? MA VALàVALàVALà !!!!!!

  3. Eppure le indagini dovrebbero essere facilitate dalle riaperture. Quali erano le attività chiuse prima e quali hanno riaperto adesso?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.