La Campania verso la normalità: l’incontro col comparto della ristorazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Questa mattina, nell’ambito degli incontri programmati dall’Unità di Crisi della Regione Campania con le diverse categorie, si è svolta la prevista riunione con le associazioni e i rappresentanti dei ristoratoriesercenti bar e pasticcerieorganizzatori di eventi, che rientra nel programma di iniziative di ascolto in vista della fase 2.

«Abbiamo illustrato l’attuale quadro generale sul piano sanitario, sottolineando l’importanza di giungere in maniera condivisa all’avvio della fase 2 – sottolinea il governatore Vincenzo De Luca – l’obiettivo è di mettere in campo tutto quello che è ragionevole poter fare ora affinché le progressive aperture siano il più possibile definitive, ed evitare con senso di responsabilità di tutti, di essere costretti poi a ulteriori chiusure, che sarebbero ancora più drammatiche.

La Regione terrà conto, nel caso specifico del settore, delle diverse articolazioni delle criticità, delle diversità dell’offerta di servizi, delle peculiarità del turismo e dell’accoglienza che rappresentano un settore determinante per il rilancio della nostra economia.
Il protocollo per gli esercenti e i ristoratori sarà quindi il più possibile semplificato e terrà conto delle richieste emerse nella riunione – conclude il presidente della Campania – anche nel settore degli eventi, come i matrimoni, l’Unità di Crisi lavorerà a uno specifico disciplinare».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. x Rosario … scusa il motivo? la pensione hanno continuato a percepirla come lo stipendio tutti dipendenti pubblici che stando a casa hanno anche risparmiato… mentre ci sono tutti i dipendenti privati in cassa integrazione che ancora non hanno percepito il becco di un quattrino a fronte di una PODEROSA manovra economica …a chiacchiere..
    per non parlare delle partite iva fatte a pezzi dopo 3 mesi di stop

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.