Autismo h24, richiesta incontro: “Decidiamo insieme”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’associazione autismo chi si ferma perduto-PROGETTO GLOBALE  chiede all’Asl Salerno di fissare un incontro con tutti gli attori dell’autismo ( Asl , centri , cooperative , scuola , comune , associazioni ) , per un confronto sulla gestione del corretto intervento per l’autismo.

L’Autismo ha sua legge 134/2015 , autismo inserito nei Lea , Asl dopo varie delibere ha inteso con la 594/19 , attraverso sinergia Asl comune e scuola, predisporre  un programma globale con utilizzo di centri e cooperative ( acclarato anche con le delibere 273/20 ed 83/20 ) .

Ad oggi sistema non funziona perché autistico non sta al centro del progetto . Asl , comune e scuola non camminano insieme e centri e cooperative non espletano il percorso completo.

Non esiste una vera prescrizione di intervento , di monte ore , di ruolo , tutto non secondo le esigenze dell’autistico .
Covid 19 ha dato il colpo di grazia al non percorso.

Adesso è’ importante camminare tutti insieme , correggere gli errori ed intervenire per avere garanzie per il futuro

Incontriamoci e condividiamo Sport individuali e stand didattici all’aperto con l’ausilio dei genitori nelle more di protocolli sanitari che garantiscano il ritorno degli operatori e dei docenti .

Fatta salva la 594/19 auspichiamo le seguenti correzioni :

1) progetto globale vero con coinvolgimento assoluto di Asl, comune, scuola e famiglia
2) monte ore di intervento definito , nei diversi ambienti di vita ( non si esce dall’autismo ) con azione congiunta Asl comune scuola e prescrizione NPI-analista comportamentale
3) insieme a short list di centri e cooperative anche short list di figure specialistiche per garantire la trasparenza dei curricula e dei percorsi
4) progetti mirati nei diversi ambienti di vita ed ampia diffusione sul territorio
5) protocollo sanitario ufficializzato
6) delibera Asl 594/19 chi controlla ?
7) tabella costi unica per analista comportamentale e tecnici del comportamento nei diversi centri accreditati , identica azione per cooperative al fine di evitare pagamento extra dei genitori
8) garanzia continuità per percorsi in atto
9) interventi funzionali per eliminare criticità in ambito scolastico garantendo un collegamento tra scuole per i passaggi in verticale
10) stabilire protocollo operativo unico per tutti .

L’intento unico dell’incontro e’ costruire .

Restiamo in attesa della data dell’incontro

Associazione autismo chi si ferma e’ perduto progetto globale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.