Coronavirus, nuovo caso a Cetara: positivo anche il marito della seconda contagiata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cetara un nuovo caso di positività al Covid-19. Si tratta di un 85enne, marito della donna risultata positiva al tampone martedì scorso, unica della batteria dei 200 test effettuati sulla popolazione in colaborazione con l’Unità di Crisi della Regione Campania e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno.

La notizia è stata diffusa pochissimi minuti fa dal sindaco Roberto Della Monica, ricevuti i risultati provenienti dal laboratorio analisi dell’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. Come sua moglie, anche l’anziano non mostra i sintomi del Covid-19.

Trenta i tamponi effettuati sulla catena dei contatti dell’anziana, di cui uno soltanto positivo, quello del marito che da anni è allettato.

In paese ci si chiede come il contagio si sia potuto generare.

I due coniugi osserveranno un periodo di isolamento fino alla guarigione. Il caso è circoscritto e la situazione sembra essere sotto controllo.

Intanto buone notizie per il primo caso Covid di Cetara: l’infermiera contagiata il 5 aprile scorso è risultata oggi negativa al secondo tampone e di conseguenza risulta completamente guarita.

In un messaggio rivolto alla cittadinanza, il Sindaco Della Monica invita alla responsabilità: «Vi chiedo di perseverare nelle azioni di responsabilità per la tutela della salute propria ed altrui. Solo in questo modo, potremo cominciare ad immaginare il ritorno alla normalità. Tutti ne abbiamo bisogno!!! Forza Cetara».

Ad oggi la Costa d’Amalfi conta 12 contagiati: oltre ai coniugi di Cetara, i sei di Tramonti e quattro, uno per comune, a Maiori, Amalfi, Praiano e Furore di cui si attendono i risultati di nuovi tamponi dalla prossima settimana. A Vietri sul Marerisultano ancora tre i contagiati.

Quattro sono ad oggi i guariti: l’infermiera di Cetara, il giovane di Ravello e altre due persone di Conca dei Marini ammalatesi fuori dai confini costieri e rientrate a casa.

Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.