Fiume Irno in zona Cologna inquinato dopo la fine del lockdown

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
La rivincita della natura sull’uomo dura davvero poco. Dopo le immagini delle acque cristalline un po’ ovunque, ed addirittura la presenza di delfini anche in alcune zone della Campania, sta tornando l’inquinamento. Dopo il Fiume Sarno, i Regi Lagni e il Fiume Agnena nel casertano anche il Fiume Irno nella zona di Cologna in provincia di Salerno mostra i segni evidenti degli scarichi. Una situazione dovuta sicuramente alla graduale riapertura di alcune attività produttive. Sono bastati pochissimi giorni all’inquinamento per tornare ad essere padrone dei corsi d’acqua della Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Questi reati dovrebbero essere puniti con pene esemplari in quanto ledono non solo la salute pubblica ma anche quella delle prossime generazioni.Non capisco come non si riesca nemmeno a risalire agli autori.Sono sempre piu’ deluso dal sistema Italia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.