Ravello, assembramento notturno di giovani in piazza: sindaco allerta carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
A nulla, o quasi, è servito l’incremento dei controlli e una pubblica richiesta, da parte del Sindaco, di comportamenti responsabili nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus.

Probabilmente i messaggi tranquillizzanti di questi giorni e l’allentamento delle restrizioni stanno causanso un grave danno, inducendo tanti cittadini a sottovalutare il rischio contagio ancora reale.

A Ravello la scorsa notte sono stati allertati i Carabinieri per l’assembramento di giovani formatosi in piazza Vescovado tra le 23 e la mezzanotte.

Nella quiete della notte, una ventina di ragazzi si sono radunati davanti allo storico poggio, molti dei quali sprovvisti della mascherina di protezione.

All’arrivo dei Carabinieri il gruppo si era già sciolto. Nei giorni scorsi il sindaco Salvatore Di Martino aveva disposto un’intensificazione dei controlli su tutto il territorio alla luce delle segnalazioni pervenutegli anche da parte di qualche genitore che ha espresso preoccupazione per il comportamento di qualche gruppo di giovani per gli assembramenti registrati in barba alle prescrizioni esistenti. Comprensibile la voglia dei ragazzi di voler socializzare, ma il rischio è ancora alto.

E in queste sere a Ravello c’è anche chi ha pensato bene di trasformare il garage vuoto dell’auditorium “Oscar Niemeyer” in un campo da calcetto per partite serali (naturalmente senza protezioni).

Il Sindaco fa sapere che da domani sera sarà garantito, dalle 22:00 alle 24:00, uno speciale servizio di controllo anti-assembramenti da parte della Polizia Municipale. Stasera il servizio sarà assicurato dai Carabinieri.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.