Coronavirus, infermieri: Tofalo, simbolo lotta pandemia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Nella Giornata internazionale dell’infermiere sono migliaia gli infermieri impegnati in prima linea per l’emergenza Covid-19.

Il loro prezioso contributo è sotto gli occhi di tutti e, ancora di più in questi giorni drammatici, assume un significato speciale e strategico per il Paese. Un servizio instancabile, coraggioso e insostituibile per la società.

Il grande lavoro che stanno svolgendo, insieme ai medici e a tutti gli operatori sanitari, è il simbolo della lotta a questa pandemia senza precedenti”, lo scrive in una nota il Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo in occasione della Giornata internazionale dedicata agli infermieri.
“Grazie a tutti gli infermieri, tra loro sono in tanti ad indossare sul camice le stellette che rappresentano le nostre Forze armate.

La Difesa infatti contribuisce significativamente impiegando in prima linea circa 80 medici e più di 130 infermieri a supporto del Servizio Sanitario Nazionale”, scrive Tofalo esprimendo parole di grande riconoscenza e vicinanza agli infermieri contagiati e ricordando chi non ce l’ha fatta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Già non voto M5S e mai lo voterò (assistenzialismo allo stato puro) ma solo a vedere la posa della foto mi cadono le braccia a terra… per non dire altro… poveri noi!!!

  2. tofalo, sei un ragazzo preparato ed educato, ma non voterò più il tuo movimento.
    il protagonismo e l’ignoranza di molti tuoi colleghi faranno precipitare il movimento al di sotto del 10%.
    non si può ascoltare ancora di maio (ignorantone totale) oppure il fanatico di battista, ci vogliono volti nuovi, una svolta decisa; basta fare l’occhiolino a salvini, ma non vi accorgete che vi ha usato dopo aver capito che avreste votato tutto ed il contrario di tutto pur di non lasciare le poltrone.
    Gli italiano lo hanno capito bene e vi puniranno.
    La colpa maggiore non è quella porcheria del reddito di cittadinanza, ma aver fatto crescere il razzista salvini, non ve lo potremo mai perdonare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.