Fuga di commissari dalla maturità in presenza: prof spaventati, rischio defezioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Il Provveditorato di Salerno teme defezioni record da parte dei commissari designati per gli esami di maturità. Molti professori sono spaventati dallo svolgimento della prova in presenza. Si prevede che in tanti siano intenzionati – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – a presentare certificato medico prima degli esami che quest’anno saranno in modalità orale.  Il 17 giugno prendono infatti il via i colloqui per i 14.217 maturandi salernitani. Ma in provincia monta la protesta di centinaia di docenti-commissari, che da settimane stanno chiedendo a gran voce di poter condurre il colloquio con gli studenti in collegamento virtuale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. fate bene, non fate gli esami. La ministra prima afferma che si faranno dacasa, dopo per accontetare quattro imbecilli nostalgici e finti moralisti, ha ripiegato facendoli in istituto.
    molti ragazzi non andranno il pericolo è enorme ed il tempo per gli adeguamenti necessari non è sufficiente. Facciamo appello ai presidi che devono fare appello alle istituzioni affinchè gli esami si possano fare via computer

  2. Questi professori che esempio danno agli alunni. “C’è un lavoro da fare” è cosa fanno? Chiedono un certificato medico. Scappano difronte al loro dovere? Non capisco la scuola ha fatto proprio una brutta fine che esempio si dà ai ragazzi. Consiglio loro di seguire sempre l’esempio dei genitori, non di questi “commissari” che scappano d’inanzi al dovere.

  3. Ma come, li vedo per steada a passrggio con gli amici, li vedo correre….ed ora a distanza con le mascherine , in pochissime persone hanno paura ? Ma per favore…rispetto per chi ha lavorato nel pieno del contagio e bnon sono stati solo medici ed infermieri…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.