Partono le terapie al plasma per la cura del Coronavirus al Cotugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ha, durante la giornata del 12 maggio, incontrato il direttore genere dell’azienda ospedaliera dei Colli Maurizio di Mauro che ha fatto il punto sulla situazione coronavirus parlandone anche in diretta con Gianni Simioli su la Radiazza: “Il virus sta perdendo di aggressività e il numero dei contagi e di decessi sta rapidamente calando, e questo lo si è dovuto anche all’operato della sanità campana, con le misure contenitive che sono state adottate e con le disposizioni date ai cittadini. Per questo è necessario ed importante continuare a rispettare il distanziamento sociale e le regole di sicurezza, non possiamo prevedere se vi sarà una seconda ondata di epidemia ed allora occorre fare prevenzione ed essere responsabili.

Dobbiamo imparare a convivere con il virus e questo fino a quando non sarà disponibile un vaccino, fino ad allora continueremo a curare e a trovare soluzioni per contrastare gli effetti del virus, infatti da mercoledì, qui al Cotugno, partiranno le sperimentazioni delle terapie a base di plasma dei guariti dal covid-19.”.

La battaglia del personale sanitario del Cotugno  al covid-19 è stata estenuante ma vittoriosa e ciò ha generato la solidarietà e la vicinanza della cittadinanza, come si vede da alcuni cartelli apposti all’ ingresso dell’ospedale, come il messaggio di ringraziamento di Ivan, bambino di 12 anni.

“La sanità della nostra regione si è dimostrata, e sta continuando a dimostrare, di avere eccellenze professionali al proprio interno e di saper gestire al meglio certe situazioni, non a caso la gestione del coronavirus da parte della sanità campana è diventata un modello da seguire su scala internazionale.

Come ha anche detto il direttore di Mauro, ora occorre rispettare le regole di sicurezza, mantenere il distanziamento sociale, indossare i dispositivi e non mettere a repentaglio la propria salute e quella altrui. Stiamo assistendo a troppi assembramenti e comportamenti sconsiderati, siamo sinceramente molto preoccupati, occorre non abbassare la guardia.”- è stato il commento del Consigliere Borrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.