Caos sicurezza sanitaria: poche mascherine, tamponi senza reagenti, app ferma

Stampa

C’è confusione e c’è anche impreparazione: la ripresa è ancora caratterizzata da un percorso ad ostacoli e da un’infinità di difficoltà nel cercare di rispettare le regole base per la tutela della salute pubblica e per contenere il contagio di Covid-19. In particolare, sono diventate obbligatorie le mascherine ma quelle a costo calmierato del governo sono praticamente introvabili. E’ opportuno fare i tamponi ma bisogna verificare – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – se riusciranno a farli tutti i centri regionali, perché il problema sono i reagenti che mancano. I test sierologici da lunedì i test possono essere eseguiti da laboratori privati, sempre su prescrizione, e costano da 35 a 50 euro, ma non è semplice riuscire a farli. L’App “Immuni” ancora non è partita: dovrebbe accadere a fine mese, ma comunque resta facoltativa e l’efficacia dipenderà da quanti la scaricheranno.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.