Figlio donna del caos lungomare difende madre: “Mascherina tolta per boccata d’aria”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
33
Stampa
In diretta telefonica a “La radiazza”, è intervenuto il figlio della signora protagonista della vicenda di Salerno. Ha raccontato come sua madre ad un certo punto dopo aver passeggiato sul Lungomare di Salerno abbia deciso di togliere la mascherina per prendere un po’ d’aria. Il suo rifiuto di indossare immediatamente la mascherina, su invito dell’agente della Municipale, avrebbe innescato la tensione che è poi generata in un caos generale. La donna ha trasgredito le regole, la mascherina va indossata sempre e non solo quando non arreca fastidio, non è un ornamento ma un dispositivo di sicurezza. La signora dovrà essere sanzionata e dovrà pagare la multa, anche se bisogna anche analizzare il comportamento dei vigili urbani. Lo dichiara Francesco Emilio Borrelli dei Verdi sulla sua pagina facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

33 COMMENTI

  1. Offendere gli interlocutori ti riesce molto meglio che argomentare le tue affermazioni. Quelli della tua scuola di pensiero hanno esordito in questa triste vicenda affermando si trattasse di una semplice influenza, poi hanno continuato con l’assurdo minuetto dei morti con covid o di covid, adesso è il momento del virus in ritirata. Quando l’evidenza dei fatti vi smentisce miseramente vi attaccate al teorema della falsificazione dei dati e ai complotti con la compartecipazione dell’ISS dell’OMS e di tutta la scienza medica ufficiale uniti nel progetto orwelliano di instaurare un nuovo ordine planetario. A differenza di chi pontifica da dietro un monitor, chi risponde della vita di milioni di persone (perché la destinazione di chi muore per covid o con il covid è sempre la medesima) ha il dovere analizzare, verificare e contro verificare una tendenza regressiva del virus prima di decretare il libera tutti specie in una regione con un sistema di assistenza domiciliare inesistente e ospedaliero da paese mediorientale. Dopo averci reso edotti del fatto che le sue certezze provengono dall’ascolto delle interviste su YT e della controinformazione circolante sul web, ha anche l’ardire di sbeffeggiare il prossimo? Non tema che la libertà che si è vista limitare per ragioni di tutela della sanità pubblica le verrà immediatamente restituita a situazione migliorata, in caso contrario ci sarà una sollevazione popolare che vedrà il popolo compatto come un sol uomo. Le do un’informazione, non tutti coloro che valutano in modo differente dal suo le misure adottate sono dei fautori dell’uomo forte né tanto meno dei fan irriducibili di Vincenzo de Luca. Dispensi pure offese come le pare se la sua autostima ne trae giovamento, ma non si atteggi a faro della conoscenza perché sembra proprio esserne all’altezza.

  2. 20:21, infatti è MENO di una semplice influenza! informati! dalle autopsie, unico modo per stabilire esattamente come uno è morto, appare ben chiaro che in meno dello 0,2% dei casi la persona è morta solo per il virus. Ma sono state praticamente vietate dal governo in più circolari! cercatele se sei capace. Uno degli ultimi studi è dell’università di Kobe in Giappone, oltre a un paio tedeschi, informati. Gli argomenti sono stati esposti a tonnellate, ma visto che non li VOLETE capire che vi si puo dire? continuate a brucare.

    I dati? 33000 morti in italia in cinque mesi e con TUTTE le altre morti sparite dalle statistiche?? ok! Sappi che ogni anno in Italia muoiono 640000 persone, cioè circa 53000 al mese, che in 5 mesi fa 265000 morti. Sito istat, vai e leggi prima di sbraitare offese.

    Per il resto dici le solite balle imparate a pappagallo dai politici di regime. Liberi tutti che vuol dire? vuol dire vita normale! neppure col colera o con la peste del 600 abbiamo avuto roba del genere! tra l’altro si è sempre messo in quarantena i MALATI, oggi invece si curano e si rinchiudono i sani! 60 milioni di sani considerati in blocco PRESUNTI MALATI per sempre! ma lo capisci che è follia?? lo capisci che non finirà MAI questa storia dei positivi e degli asintomatici mascherati, perchè devono solo avere una scusa per tirare avanti finché non potranno obbligare tutti I SANI a vaccinarsi?
    Vai pure sul sito AIFA (è ufficiale lo sai?) e troverai tutti i trattamenti validi e riconosciuti, grazie ai quali, merito dei medici veri in corsia, si sono azzerati tutti i casi praticamente, mica per le chiusure in casa!?
    A proposito, lo capisci che è una truffa pure questa della casa? a gennaio era “emergenza” ma per quasi due mesi non hanno fatto NULLA! poi chiusura totale in casa e case di riposo, ma si usciva SENZA maschere; poi finisce l’epidemia, si esce, e si obbliga alle mascherate! poi si scopre che la maggioranza è morta proprio nelle case di riposo, in casa e strutture ospedaliere (fonte repubblica)! e per ciliegina, dopo averci chiuso in casa per mesi, ci fanno sapere che in casa ci si ammala e devono entrare in casa per RIMUOVERE i malati, compresi figli piccoli o genitori…
    Se non capite tutta questa follia allora vi meritate ogni male da parte di governanti al servizio di chi sappiamo.
    Il faro di conoscenza? solo tu credi di esserlo, assieme al burloni televisivi che hanno detto solo sciocchezze registrate in tanti video, perchè a fronte delle decine di obiezioni fatte da tanti, riesce solo, di fatto, a offendere a sua volta, salvo criticare le offese! Notevole!

  3. 19:00 ormai siete dei morti (poco) ambulanti, non capite quanto siete stati plasmati nel cervello, ritenete la mascherina come fonte di vita, quasi non si capisce come siamo arrivati da milioni di anni fino ad oggi senza le museruole! chissà se vi ripigliate prima che sia tardi. Lo capisci che ti hanno inculcato l’idea di assembramento pure tra marito e moglie??!? siete fusi oramai, senza speranza. Perchè non ci dite invece: secondo voi QUANDO E COME finirà questa pagliacciata? attendo con ansia da voi illustri medici, voi che “la scienza”…. (quella del delinquente medico innominabile in conflitto totale). QUANDO? COME? grazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.