Obbligo della mascherina: appello del Sindaco di Salerno alla cittadinanza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
“La Fase 2 sarà complicata e difficile, forse addirittura più della Fase 1. La nostra comunità ha ottenuto grandi risultati nella lotta al contenimento del Coronavirus grazie ad un’enorme prova di responsabilità da parte della quasi totalità dei cittadini ed all’abnegazione di tutti coloro (medici ed infermieri, forze dell’ordine lavoratrici e lavoratori dei servizi essenziali) che sono stati impegnati in prima linea ed ai quali dobbiamo enorme gratitudine e rispetto per il difficilissimo compito che stanno svolgendo in una situazione complicatissima”.

“Nella fase 2, con la ripresa graduale e controllata delle attività, non possiamo
permetterci errori”. Ad affermarlo in una nota giunta da Palazzo di Città è il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli con un messaggio indirizzato all’intera cittadinanza chiamata al grande senso civico.

“Non possiamo rischiare che qualche comportamento irresponsabile vanifichi i risultati ottenuti mettendo a repentaglio la propria salute e quella della collettività – aggiunge –. Dobbiamo rispettare semplici prescrizioni che, se attuate da tutti con disciplina, ci consentiranno un totale ritorno alla normalità in tempi brevi: uso delle mascherine di sicurezza, distanza sociale e niente assembramenti, pulizia frequente della persona e degli ambienti”.

“Sono cose che tutti e ciascuno dobbiamo e possiamo metter in pratica cooperando, come collettività, anche all’azione indispensabile di controllo delle forze dell’ordine e della Polizia Municipale alle quali, interpretando il sentimento della cittadinanza, rinnoviamo apprezzamento, sostegno e solidarietà”.

“È molto importante che all’assunzione di comportamenti responsabili cooperino altresì con esempi virtuosi le famiglie, le associazioni, i colleghi di lavori, gli amici. Sono certo – conclude il primo cittadino – che anche in queste difficili circostanze Salerno saprà isolare gli incoscienti, coloro che violano le regole del vivere civile e della sicurezza dimostrando maturità e responsabilità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Il braccio dx del dux che circo stile charlot. La dittatura in Campania è instaurata, a questi non ce li toglieremo più dal loro posto di potere. Lo sto ascoltando ed oramai siamo al delirio della sua onnipotenza.

  2. Calcolando che nessuno paghera’la Tari nn lavorando,Voi state scherzando con il fuoco.Le Istituzioni nn sono credibili e ormai hanno una configurazione. dittatoriale e narcisistica.Voi nn vi rendete conto che la popolazione non riesce piu’ad addormentarsi con il ciucciotto delle sanzioni e della Tv spazzatura e dei Media evidentemente corrotti.Noi stiamo per fallire.Manca molto poco.Le mascherine che avete offerto alla cittadinanza sono inutili.Non sono ppf2 ne’ppf3

  3. Non esiste alcun motivo valido e scientifico che impone l’uso delle mascherine all’aria aperta! E’ obbligatorio solo in CAMPANIA ed è causa di tensioni e problematiche di salute.
    Togliere l’obbligo delle mascherine per chi cammina a Lungomare, nei parchi, per strada e mantiene la distanza. Basta cose INVENTATE! Basta respirare l’anidride carbonica che si produce respirando mentre si cammina, FA MALE ALLA SALUTE.
    BASTA CON QUESTI SOPRUSI! La mascherina va indossata in luoghi chiusi, affollati, stretti dove è difficile mantenere la distanza, non per strada.
    BASTA con queste limitazioni senza senso, ne abbiamo PIENE LE SCATOLE

    NO CENSURA

  4. ma dove sono i controlli?!? venite a piazza gloriosi e piazza santelmo (torrione) dopo le 19:30 e vedete che bordello c’è!!!! le pattuglie passano e se ne fottono!! ps ieri sera è venuto il “sindaco” con 2 carabinieri ed hanno fatto disperdere la gente troppo vicina (per i minori che escono da soli perchè non hanno chiamato i genitori visto che, secondo dpcm NON possono uscire da soli?!?): appena se ne sono andati, senza multare nessuno, è tornato tutto come prima!! tnit a cap p spart i reccjh!!!!

  5. tullio e giuseppe complimenti gli idioti siamo noi che ce la mettiamo….. 2 mesi chiusi in casa con le attività che chissà se riapriranno non sono serviti a nulla…. ci sono regole e vanno rispettate ma dimenticavo… voi siete al di sopra della legge…. è inutile dirvi che è anche per il bene della vostra salute e di chi vi è vicino perchè nonostante ci siano leggi in materia di sicurezza sicuro siete i primi a non indossare il casco in moto a non allacciare le cinture e a parlare a telefono in auto.
    Quindi è inutile a farvelo entrare in testa sarete sempre gli immortali a cui non accadrà mai nulla

  6. La mascherina è insopportabile e poi se muoino persone che te frega ma cke te frega

  7. Le mascherine all’aperto sono inutili, anzi dannose, lo dicono i medici….
    Respiri per ore la tua anidride carbonica i tuoi virus i tuoi batteri, peggiorando l’ossigenazione del sangue.
    Un inutile delirio di onnipotenza peggiorare il decreto nazionale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.