Piero De Luca (PD): “Accelerare sui protocolli per la riapertura delle autoscuole”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
L’On. Piero De Luca ha partecipato, in videoconferenza, ad un incontro con i rappresentanti nazionali e regionali Unasca delle autoscuole, per discutere delle problematiche del  settore.

Al tavolo di confronto virtuale, oltre al deputato Dem, il Presidente Nazionale Antonio Datri, il segretario regionale e componente della segreteria nazionale Alfredo Boenzi ed il segretario della provincia di Salerno David Nola.

“Ho raccolto con attenzione le sollecitazioni dei rappresentanti di categoria che chiedono chiare linee di indirizzo e protocolli sanitari celeri per consentire la ripresa delle attività di lezioni ed esami-ha dichiarato Piero De Luca-Ancora oggi mancano indicazioni per la ripartenza dell’attività interrotta a causa dell’emergenza sanitaria del Coronavirus.

Le associazioni hanno stilato delle proposte concrete per una rapida ripresa e mi farò portavoce delle loro richieste nelle prossime ore a livello nazionale, per avere celeri soluzioni al riguardo. Il sottosegretario Margiotta, che ho contattato a seguito dell’incontro, ha mostrato grande sensibilità alle problematiche rappresentate e sta lavorando incessantemente per sbloccare le criticità esistenti. Speriamo che, anche questo settore, possa ripartire in tempi brevi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Parole sante! Parole forti! Avanti tutta Onorevole che le elezioni regionali sono vicine!

  2. Abbi Almeno la decenza di stare zitto di non farti sentire burattino, mezza volta che tua padre ha lasciato i fili ti stavano arrestando per l’immondizia.

  3. Ancoraaaaa. Allora non hai capito che sei il RE del nulla. Ma ti rendi conto che ti arrampichi sugli specchi e riprendi sempre temi già trattati, che tra l’altro non ti competono neanche, questo solo per farti pubblicità. Aspetta le prossime elezioni tu e papino e anche ENZA DA PASTENA….hihihihi

  4. Parole sante! Parole forti!Parole inutili e scontate! Vai l’ONOREVOLE, che alle ultime votazioni già hai fatto na bella figur e m… (mare in francese)!

  5. Un giorno parli della autoscuole un giorno dei ristoranti un giorno degli estetisti un giorno le scuole calcio un giorno di parrucchieri: mancano solo gli addirizzatori di banane storte e gli spazzacamini poi ha completato. MAMM’ RO’ CARMEN’ MAN’ A’ CHI STAMM’

  6. Parla su ogni cosa pero’ atti concreti a parte dichiarazioni non ne vedo…a quella campagna elettorale

  7. E pensare che, grazie a Papino, a quest’essere inutile, dobbiamo pagargli lo stipendio, le diarie e le indennità…….
    Siamo un paese di parassiti perché appoggiamo solo chi può aiutarci e favorirci.
    Per questo motivo, specialmente al sud, si vive nel degrado sociale e mentale…….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.