Sequestrato un “lagone” colmo di reflui zootecnici nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Sicignano degli
Alburni, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, hanno notato in località “Serre” in
agro del comune di Castelcivita, un’area di colore anomalo all’interno di una più ampia area
rurale.

Nella zona sono stati accertati in altre circostanze reati ambientali e, pertanto, la pattuglia ha provveduto ad effettuare un sopralluogo dell’area in esame in quanto c’era il sospetto che il materiale rinvenuto potesse essere un qualche tipo di rifiuto.

All’atto del sopralluogo, condotto con l’ausilio di personale dell’Ufficio Tecnico del comune
di Castelcivita, veniva accertato che l’area di colore scuro era un accumulo di liquami e reflui zootecnici, un “lagone” con annesso scivolo di riempimento, di dimensioni significative
avente forma circolare con diametro di circa 15 metri ed altezza di circa 2 e quindi potenziale fonte di inquinamento del terreno e delle falde sottostanti.

Risaliti al proprietario dell’area i militari hanno chiesto l’esibizione dei titoli autorizzativi alla
realizzazione dell’opera il quale, però, riferiva di esserne sprovvisto. Pertanto l’intera area
occupata dal deposito di reflui, circa 1000 mq, è stata posta sotto sequestro e si è provveduto a deferire l’autore all’A.G. sia per la realizzazione di opere abusive (DPR 380/2001) che per smaltimento illecito di rifiuti (D.L.gs. 452/2006).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. E spero che gli abbiate sequestrato anche l’azienda che produce questi liquami, perchè è ovvio che questo “lagone” sia asservito all’azienda agricola. Sequestrate tutto e mandate il titolare a zappare la terra degli altri, così impara a rispettare le regole

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.