Folla nei vicoli di Bergamo Alta, Gori: “Non sono bastati centinaia di morti?”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Senza più norme o preoccupazioni. Molti sono usciti in strada dimenticandosi della situazione di piena emergenza che stavamo vivendo solo fino a poche settimane fa. Dei morti, delle centinaia di malati intubati nei reparti di terapia intensiva, e delle bare che abbiamo visto sfilare nelle strade di Bergamo solo un vago ricordo.

Pochi giorni fa, il sindaco Beppe Sala si era dovuto arrabbiare sulla sua pagina Facebook dopo aver visto le immagini della folla che ogni sera, all’ora dell’aperitivo si riversava sui Navigli. Ieri, altre foto sul mercato di viale Papiniano, sempre a Milano, dove i banchi sono stati letteralmente presi d’assalto dai milanesi. Adesso tocca a Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, fare un appello ai suoi cittadini e riportarli all’ordine. In un video postato su Facebook, il primo cittadino della città forse maggiormente colpita dal coronavirus, si è detto arrabbiato per una foto vista sui social scattata nella Città Alta e in Largo Rezzara. Nella quale si vede una folla di persone passeggiare tranquillamente tra i vicoli, senza rispettare la distanza di sicurezza. Alcuni dei presenti senza neppure indossare la mascherina. Gori si è detto preoccupato e molto arrabbiato e ha poi chiesto ai bergamaschi: “Non sono bastate le centinaia di morti nella nostra città? Vogliamo ritrovarci tra un mese di nuovo nei guai?! Ve lo chiedo di nuovo: per piacere, metteteci serietà, impegno e rigore”.

Fonte Il Giornale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Chi meglio dei cittadini di quelle zone conosce la “verita” su le presunte morti da Covid e la reale pericolosità di questo vAirus?
    Quando finirà questa “pandemia” mondiale(considerata così solo in Italia) vorrei vedere tante poltrone saltare e tanti porci-politici in galera. …..

  2. la strage la decidono loro con informazione di morte che non esiste, perchè in tv o sui social non vi è mai stato fatto cenno quotidianamente di quante persone muoiono al giorno per altre patologie o per altri avvenimenti, invece per questo fantomatico virus si, quindi vi ha creato destabilizzazione mentale e paura nel stare con qualsiasi forma umana.
    se avete paura rimanete per sempre a casa e non rompete!

  3. Amico ore 12.03, dire che hai troppo ragione è riduttivo.
    Oramai il popolo è completamente lobomotizzato, crede solo alla tv e tutto quello che propina : tv accesa e cervello spento, questo è quello che è rimasto dell’italiano!
    Chi cerca di far sorgere un dubbio alla “verità” distorta imposta da tv e politica, viene additato come pazzo, ignorante, incosciente, ecc .
    Vuoi sapere che mi è succede l’altro giorno?
    Dinanzi un bar a sorseggiare un caffè, TASSATIVAMENTE lontano dal bar appunto(perche’ poi se nei supermercati e autobus. …), mi ero “permesso” di abbassare la museruola per sorseggiare il caffè : nel frattempo verso di me una famiglia di imbecilli,2 adulti e 2 bimbi senza colpa,camminando verso di me vedono che sono senza museruola. …..SACRILEGIO!
    Sbandando, la mammina afferra il turno del marito per il braccio, e con uno scatto felino tutta la famiglia si “lancia” in strada per evitare il pericolo mortale(cioè io).
    Solo che nel fare questa manovra di fuga, gli imbecilli per poco non venivano investiti da un auto che arrivava. …..Quindi, caro amico, di che parliamo?
    Credo che quando barbara d’urso, fiorello, burioni,maria de filippi e sfravca varia della tv decideranno che può bastare questa farsa,FORSE. ……..

  4. Amico caro, mio cugino a bergamo ha perso madre padre e zia di covid, la sorella ricoverata per fortuna sta meglio. Lo zio ancora in terapia intensiva.
    Quando ti chiamerá un parente in lacrime raccontando di come la cittá sembri un cimitero, ricordati delle tue bizzarre teorie.
    Tutto questo per giustificarvi ad andare dal barbiere o a prendervi il caffè. Altro che lavorare, la fase due degli italiani è lungomare aperitivi e mmesse in piega.

  5. X 16. 10
    Ho uno zio a Brescia, ma oltre la reclusione non mi ha detto nulla di nuovo al riguardo, e tra l’altro a Lugano(spalla a spalla con Lombardia e quindi vicinissima alla zona rossa) niente di niente.
    Qualcosa non torna

  6. CORONAVIRUS……..GRANDE BUSINISS MONDIALE.
    2019 MORTI IN ITALIA CIRCA 200MILA.
    2020 MORTI IN ITALIA CIRCA 165MILA.
    IL 95% DEI MORTI TUTTE PERSONE CON PATOLOGIE.
    IL 90% DEI CITTADINI A S I N T O M A T I C O !!!
    OLTRO IL 95% DEI DECEDUTI PERSONE PURTRUPPO PER LORO OVER 65!!!
    LE MASCHERINE PRIMA LE HANNO VENDUTE A 15 EURO E POI…..FAI DA TE’.
    LE CASE FARMACEUTICHE GIA’ SI LECCANO I BAFFI TRA FARMACI E FUTURO VACCINO.
    IN PAROLE POVERE……..SIAMO OLTRE LA FRUTTA.

  7. Amico 16. 17, sono con te.
    Non voglio dire che questo vAirus non esiste proprio, ci mancherebbe, ma sarebbe bello vedere le persone porsi delle domande ed avere dei dubbi riguardo a tutti questi avvenimenti, invece di fare solo i pappagalli e credere ciecamente a barbara d’urso, fiorello, burioni, al non eletto, ecc.
    Sarebbe interessante vedere un popolo usare il proprio cervello invece di assistere a beoti che battono le mani fuori i balconi e che si sono rassegnati a questa(presunta) STRAGE-PANDEMIA

  8. vedo che in tanti stanno ragionando! mi fa piacere, ora dobbiamo convincere gli psicopatici ai balconi, se non ad uscire a restare a casa liberamente senza dare fastidio a chi vuole uscire! dopotutto nessuno impedisce loro di restare per il resto della loro misera vita in casa, sono liberissimi. Ma qui stiamo morendo per tutt’altro, in cambio di un virus che di fatto non esiste piu da settimane, come avviene sempre per l’influenza: picco di un paio di settimane, variabile tra dicembre e marzo e poi sparisce in un attimo.. vi prego, cerchiamo di far ragionare la gente dei balconi, ne va della vita salute e libertà dei nostri figli, oltre che dei loro ammesso che a loro interessi..
    Concordo pienamente con 23:09, 12:03, 14:10 e 22:46 (esperienze simili per me), 16:17, 19:38 che vedo al momento ! BASTA terrorismo sanitario.
    p,s, zingarettiha appena detto che la museruola deve essere “la moda per l’estate, finché non ci vaccinerà tutti” .. che partito è?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.