Bus turistici, ko e rischi fallimento anche in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Una categoria “fantasma, dimenticata e abbandonata”: sono i lavoratori dei bus turistici con conducente, in protesta davanti alla sede della Prefettura, a Napoli, per chiedere di essere ascoltati. E’ il primo ‘corteo’ post lockdown che attraversa parte della città: con i loro autobus, circa una dozzina, hanno raggiunto Largo di castello e, a colpi di clacson hanno sfilato intorno alla fontana in piazza Trieste e Trento, prima di dirigersi verso la Stazione marittima. I lavoratori, otre 200, hanno proseguito a piedi, da piazza Municipio fino a piazza del Plebiscito, davanti alla sede della Prefettura, rispettando le misure di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria da Covid-19, indossando le mascherine e, con loro, hanno striscioni: “Turismo petrolio d’Italia: dimenticati”, “Cassa integrazione fantasma”, “Bloccati dalle banche”. “Siamo abbandonati e dimenticati anche dall’ultimo decreto”, spiega Alberino Pennino, presidente di Assobus Campania. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Le luci di artista?Fanno il reddito di Luccicanza.Ogni elettricista prendera’600 euro al mese,se ha un reddito inferiore a 10.000 euro all’anno con un minimo di 10 figli preferibilmente adottati.Saranno favorite le coppie omosessuali con figli a carico bisex,Possessori di almeno 15cani e tutti coloro che nella Vita hanno avuto una esperienza significativa in associazioni mafiose.Favoriti anche quelli che sono nati ovunque tranne in Italia.Coloro che proporranno scarafaggi al forno e Pipistrelli bivi alla griglia un altro bonus per l’intercultura.Aiuti ulteriori di 1000 euro a chiunque porti in Italia Ebola,Covid,Tubercolosi e Malaria.Altri 1000 euro a chiunque ogni mese distrugga la sua attivita’senza aprirla mai piu’con la promessa che nn sognera’mai piu’ un futuro.

  2. X Ci vuole coerenza

    Commenti in quanto ti senti colpito dal fatto che non sia stato previsto un sostegno per i cerebrolesi come te.
    Per tutti quelli come te mi auguro non ci sia più alcun bus o treno che porti visitatori e turisti a Salerno e poi potremo riparlare del vuoto nel quale sarà ricaduta la città.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.