Furti rom nelle zone industriali di tutta Italia: blitz all’alba dei carabinieri di Sala

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Una cinquantina di carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, guidati dal capitano Davide Acquaviva, in collaborazione con il Nucleo Elicotteri di Pontecagnano sono impegnati dall’alba  in una vasta operazione nell’hinterland napoletano per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di diverse persone tra cui il capo di un campo nomadi situato vicino a Napoli.

Si tratta della conclusione dell’inchiesta denominata “Ombra”, che ha portato a smantellare una organizzazione criminale di rom dedita a furti e danneggiamenti in diverse zone industriali italiane. I dettagli dell’inchiesta, condotta dalla Procura di Lagonegro (Potenza), saranno resi noti in mattinata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Dato che i ROM non sono certamente accondiscendenti e altruisti, qualcuno saprebbe dire come mai si sono fatti soppiantare dagli africani davanti ai Supermercati a Salerno da cui incassavano mediamente, dettomi da un cassiere che gli cambiava le monete, dai 60 agli 80 euro al giorno?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.