Zero prenotazioni, non riapriremo”: alberghi della Costiera si arrendono

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Gli albergatori del Salernitano si arrendono alle conseguenze economiche nefaste provocate dal Covid-19. Anche se dal prossimo lunedì 25 maggio potranno riaprire le loro strutture non lo faranno. Tra questi, numerose strutture della Costiera Amalfitana.

Il mondo dell’ospitalità turistica, che nella nostra provincia – come scrive il quotidiano “Il Mattino” oggi in edicola – conta 390 alberghi, è deciso a tenere i battenti ancora chiusi.

A oggi le prenotazioni sono un miraggio e dei protocolli per accogliere eventuali ospiti in sicurezza non c’è traccia. A dare poi il colpo di grazia al settore, i dubbi sulla riapertura dei confini regionali il 3 giugno.

«Capisco che De Luca abbia le sue esigenze, ma anche noi abbiamo le nostre», ha chiarito il presidente provinciale di Federalberghi Giuseppe Gagliano.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Di tutti i soldi che avete fatto pagare,dicendo sempre la stessa frase,si lavora solo 5 mesi all’anno!!! Bene adesso non lavorate tutto l’anno accattoni

  2. Però ve le sparate le “pose” su facebook quando andate in questi posti…
    le fate le foto ai piatti come per dire vire che m’aggio magnato, e come lo
    volevate a gratis?A fare i signori senza soldi?E per questo che godete delle
    disgrazie degli altri?Meschini e mi riferisco a quello delle 19:04,invece di
    farti bruciare il sedere mangiati una pizza sulla lungomare,senza servizio però.
    NON SONO UN RISTORATORE,NON C’ENTRO NIENTE CON LA CATEGORIA,ma
    un semplice disoccupato,che certe cose,AL MOMENTO,non se le può permettere,
    ma se un giorno potrò apprezzerò o criticherò,AL MOMENTO,il servizio offertomi
    dopo il mio pagamento. Restate a casa!Quelli il loro ce lo mettono.

  3. Di nuovo la stessa notizia, sperate che ripetendola ogni giorno inizieremo a commuoverci?

    Gli alberghi chiudono perchè hanno zero prenotazioni, non interessano a nessuno, e non mancheranno a nessuno.
    Se non vi sta bene andate a protestare da Di Maio e dagli altri scienziati che “l’Italia può vivere solo di turismo”. Ecco qua come vivete solo di turismo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.