App regionale per l’automonitoraggio sanitario: De Luca anticipa il governo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Il governatore Vincenzo De Luca gioca d’anticipo con il governo anche sul fronte della tecnologia. In attesa che le App del Governo decollino  – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – la Regione Campania è pronta a fare in proprio. A illustrare la App per l’automonitoraggio sanitario è Massimo Bisogno, dirigente dell’Ufficio Università, ricerca e innovazione di diretta collaborazione con De Luca. «La App dà la possibilità ai cittadini di registrarsi con il codice fiscale e di essere così riconosciuti nel sistema sanitario regionale. Il cittadino viene agganciato così al suo medico di medicina generale, che può prenderlo in carico e seguire l’evoluzione delle sue condizioni fisiche. L’applicativo non funziona solo su smartphone, ma ha una parte centrale che raccoglie dati e mette in comunicazione l’intero sistema sanitario regionale, dai medici ai dipartimenti di prevenzione delle Asl e le Usca che girano sul territorio per prelevare i tamponi, fino ai laboratori perché la richiesta del tampone arriverà direttamente ai laboratori. Tutto quello che stiamo realizzando non è solo per gestire l’emergenza, ma anche per dare strumenti al sistema sanitario regionale ordinario».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. ma non siamo già registrati e riconosciuti dal Sistema Sanitario ? a che serve senza test o tamponi ?

  2. Se le inventa tutte per mettersi in evidenza.
    Ha sfruttato il coronavirus come un’opportunità pubblicitaria, spende e spande soldi dei contribuenti e si spaccia per il salvatore della patria.
    Ma il passato non si dimentica…….
    E gli ebeti lo sostengono……

  3. caro capopopolino, ho visto il cedolino di giugno e la pensione è ancora di 624 euro!! gli altri ve li state mangiando voi?!? VERGOGNA!!!!

  4. Parla parla parla ma spiegasse l aumento delle pensioni dove è finito i bonus affitti che fine hanno fatto i 2000 euro alle piccole imprese quando arriveranno se mai arriveranno. A parole è il migliore alla prova dei fatti è uno dei tanti che ben conosciamo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.