Mascherine in classe, un metro tra i banchi: la scuola così ripartirà a settembre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
In classe con la mascherina. Il rapporto del Comitato di esperti ha fornito le prime indicazioni – come scrive il sito web del quotidiano “la Repubblica” – per fissare le modalità e le prescrizioni per la ripartenza della scuola italiana da settembre prossimo.

Un accenno è stato fatto dal commissario  Domenico Arcuri durante la conferenza stampa per il punto sull’emergenza sanitaria in Italia. “Con l’inizio delle scuole a settembre stiamo valutando una distribuzione di mascherine con il Miur – ha affermato  Arcuri – per il personale docente, non docente e studenti. Il dispositivo sarà disponibile per tutte le scuole già il 17 giugno. Gli esami di maturità devono essere fatti assolutamente in sicurezza

Sarà necessario anche mantenere un metro tra i banchi. Certo, per gli alunni delle primarie e gli studenti delle superiori, stare in classe con la protezione, non sarà affatto semplice. Ma la mascherina potrà essere abbassata se il prof interroga e la cattedra è ad almeno due metri, come già concesso per la Maturità.

E i piccoli della materna? I pediatri ne hanno discusso molto, confrontandosi con l’Organizzazione mondiale della sanità, perché loro sono quelli più a rischio. Occorrerà studiare delle misure specifiche per tutelare la loro salute.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. I bambini con la mascherina 6/7h sul viso a respirare sempre la stessa aria si ammaleranno e vedrete quanti ricoveri per bronchiti e polmoniti o infezioni alle vie aeree

    Fate molto attenzione perché la mascherina può essere estremamente dannosa…a meno che non vogliono una società debole e malata allora tutto torna…mi ripeto il caldo favorirà la proliferazione batterica, e le mascherine saranno i primi vettori che vi infetteranno…il reparto pediatrico e di medicina d’urgenza sarà felice di accogliere voi e i vs figli…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.