Movida, De Luca: “Lo Stato ha il dovere di imporre il rispetto delle regole”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Mesi di chiusure, di relazioni interrotte hanno pesato su ognuno di noi. C’è voglia di uscire, di respirare. Ma questa epidemia ha cambiato il mondo, la gerarchia dei valori, la sensibilità delle persone. E non potrà essere messa tra parentesi ma ci obbliga a qualche riflessione più di fondo.

Occorre abituarsi a pensare che nulla potrà tornare puramente e semplicemente come era prima. Conviene allora pensare a forme di socializzazione all’insegna non più di una massificazione alienante, ma di una umanizzazione delle relazioni, di un rapporto più attento con l’ambiente, di una riscoperta dei valori di solidarietà.

In questi anni abbiamo visto affermarsi troppo spesso modi di incontro tra i giovani segnati da uso di superalcolici, a volte droghe, al punto da perdere la stessa possibilità di comunicare, di parlarsi, di ascoltarsi.

C’è da augurarsi che i problemi di questi giorni siano anche per tutti un’occasione per riscoprire modi di incontro e di divertimento più semplicemente umani.
Detto questo, di fronte alle immagini notturne di violenze e di vandalismo – che nulla hanno a che fare con gli incontri giovanili – non riemerga il volto dell’Italia del “fare finta”. Lo Stato ha l’autorità e il dovere di imporre il rispetto delle regole e di garantire le norme di sicurezza.

Lo scrive il Governatore della Campania Vincenzo De Luca sul suo profilo facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. CHI L’HA DETTO CHE TUTTO NON SARA’ COME PRIMA? COME SI FA’ AD IPOTECARE IL FUTURO?
    MA PERCHE’? 5 ANNI FA LO SAPEVANO CHE SUCCEDEVA QUESTO?ED ALLORA DOVE ME LE
    APPOGGIANO QUESTE DICHIARAZIONI? E SI,FORSE SU QUELLO CHE SI STA “COSTRUENDO” ORA.

  2. Perfetto! Giustissimo!
    MA LO STESSO STATO HA INNANZITUTTO IL DOVERE DI ACCUDIRE, FARE STARE BENE IL POPOLO, NON SOLO TROVARE OGNI PRETESTO PER “SPREMERLO” SEMPRE PIÙ!
    CHIARO?
    Ma poi quando mai lo stesso stato se n’è fot..fregato del popolo?

  3. Sign.De Luca fino a ieri lei parlava di usare il Lancia-fiamme,lo usi contro la camorra e ripulisca la mia città e la mia regione.Lei sign. De Luca quando parla vuole assomigliare sempre di più a Matteo Salvini molto ascoltato e apprezzato dal Popolo del Sud

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.