Caos movida, questore di Salerno: “Serve buon senso, i giovani non sono criminali”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Dopo le scene di assembramenti di giovani, specie sul Lungomare e nelle strade della movida cittadina, il questore di Salerno Maurizio Ficarra – in un’intervista rilasciata al quotidiano “il Mattino” – ha inviato tutti al buon senso e a non criminalizzare i ragazzi. « Le pattuglie verificano tutte le segnalazioni che arrivano ai nostri centralini ma vorrei ricordare ai cittadini che noi non possiamo impedire alle persone di affollare una piazza o di stare in strada a parlare. I miei uomini, ma anche quelli delle altre forze di polizia, fanno continui e ripetuti appelli al buon senso, ma occorre cercare di avere un po’ più di comprensione: non sono dei criminali, i criminali sono altri. Sono solo dei ragazzi che vanno redarguiti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Egregio sig. Questore, il problema è che non c’è nessuno a “redarguire” comportamenti che mettono a rischio in questo momento la collettività e la salute Sua e nostra.

  2. In questo momento non vedo buon senso. Meno che meno qualcuno che lo faccia presente agli strafottenti.

  3. Non generalizziamo, non tutti “i giovani” sono così e ci sono vecchi che fanno di peggio.

    Quelli degli assembramenti non sono “i giovani” in quanto tali, sono imbecilli a prescindere dall’età.

  4. Ho visto video della polizia mentre controllava una famiglia senza mascherina,padre moglie e bambino di pochi anni,la polizia porta via il padre in questura mentre facevano salire in macchina il padre, il bambino terrorizzato piangeva e urlava dal terrore,adesso lo schook subito da quel bambino chi lo risarcirà? sempre che si riprenda.e assurdo terrorizzare un bambino per una mascherina non indossata.dove stiamo arrivando?

  5. perchè censurate?!? “non possiamo impedire alle persone di affollare una piazza”….COOOOOSAAAAAAAA?!?!?!? e a che servite allora?!?!? quindi in pratica sta dando il via libera ad assembramenti (e mascherine sul collo) vari senza fregarsene una mazza!!!! ma il capo della polizia non aveva detto che chiamava i questori per far aumentare i controlli?!? a salerno non vale?!? beh del resto domenica sera dopo la rissa a piazza gloriosi 3 pattuglie dei carabinieri (altro ministero ma fa lostesso) dopo mezz’ora passata a chiacchierare tra loro se ne sono andate senza controllare una minchia!!!! prima la polizia ti controllava pure se avevi sette buste della spesa in mano!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.