Florovivaismo: nel gruppo nazionale Campania rappresentata da un salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Alla fine di Marzo, su richiesta di centinaia di imprese del settore floricolo di tutto il territorio nazionale, è stato costituito un gruppo di lavoro, coordinato da Assofloro, associazione di riferimento nel settore del florovivaismo, per monitorare e fare fronte alla crisi del comparto conseguente all’emergenza Covid-19.

Nel gruppo di lavoro, in rapprentanza della filiera florovivaistica della CAMPANIA, è presente l’imprenditore Antonio Pisapia, di Salerno, che si fa portavoce  delle aziende del settore floricolo del territorio.

Il gruppo di lavoro è costitutito anche da:  Simone Cargnino (Piemonte), Guido Barra (Marche), Lionella Pastor (Liguria), Pietro Paparella (Puglia), Luisa Mondelli (Lombardia), Nicola Nozza (Lombardia), Marco Carmazzi (Toscana), Giacomo Chiarappa (Toscana), Luca Maffucci (Toscana), Giorgio Demenech (Toscana) , Remo Dimeo (Lazio), Bruno Santacroce (Calabria), Francesco Guarino (Sicilia), Fabio Baldi (Emilia Romagna), Giampaolo Girelli (Veneto), Nada Forbici e Andrea Pellegatta (rispettivamente Presidente e Vicepresidente di Assofloro).

La mobilitazione delle imprese del settore che, con modalità diverse, sono riuscite ad accendere i riflettori dell’opinione pubblica e della politica, è un risultato importante e per nulla scontato perché il comparto fino a ieri, anche a causa della disgregazione e della mancanza di dati economici, era di fatto sconosciuto.

Questo però non basta per superare la crisi e risolvere i problemi economici delle imprese. Occorrono proposte concrete e risulta importante relazionarsi in modo costruttivo e coordinato con le istituzioni e i decisori politici a livello regionale e nazionale, nei tempi molto stretti determinati sia dalla crisi sia dai lavori del Parlamento e del Governo.

E’ anche necessario un monitoraggio ed una attenzione costante sui Decreti e sulle misure a sostegno delle imprese, per intervenire con proposte ed emendamenti. Il gruppo di lavoro ha questo scopo, facendo anche sintesi delle istanze-proposte provenienti dalle imprese del settore, per farle giungere sui tavoli della politica in modo efficace.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.