Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola martedì 26 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Niente turisti, la resa dei b&b. «Prenotazioni disdette e costi alti, non riapriamo finché non c’è un serio piano di rilancio». La ripresa I gestori salernitani bocciano l’ordinanza di De Luca: «Regole poco chiare, un favore agli abusivi».

Ed ancora: I servizi. Spiagge libere ingressi scaglionati ma resta il rebus ticket e verifiche

Di spalla: L’ambiente. Rifiuti, basta impianti a Battipaglia e a Sarno

La riqualificazione. Nell’ex Pennitalia l’industria del caffè ecco il progetto di riconversione

A centro pagina: «Allarme movida? Non sono criminali ma solo ragazzi». L’intervista Ficarra: i controlli continuano. Il questore: invitiamo a correttezza e buon senso ma non possiamo impedire gli incontri in piazza

La violenza. Commerciante aggredito a bottigliate per una cover

La foto notizia: Vincono il virus insieme poi il «sì» in mascherina. La storia. Angri, dal contagio alle nozze

Di lato: La sanità. Test sierologici 4mila chiamate in 29 Comuni no in zona rossa

La scuola. Slitta il concorso il nuovo anno ricomincerà con 1200 supplenti

Taglio basso: La poesia inedita. Quando Gatto celebrò il coraggio partigiano

L’incidente in Cilento. Ustionato mentre lavora alla fabbrica dei fuochi

Salernitana, un protocollo da mezzo milione. Il calcio Ripartenza al Mary Rosy, primi 40 tamponi negativi per giocatori e staff

I box in alto: Il racconto. Alice salva l’amica Andrea ma arrivano brutte notizie

La cultura. Zuliani: giovani laureati per musei da riprogettare

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Giordano attacca Saviano “Faccia i nomi alla Procura”. Usura e commercialisti: i sindacati presentano querela. Il presidente dell’Ordine di Salerno: “Siamo persone serie”

A centro pagina: De Maio avverte “Spiagge libere? Bagni a rotazione”. L’assessore lancia le nuove regole. Si potrà andare al mare 3 o 4 giorni a settimana. Bisogna prenotare (a chi?) e aspettare il via libera

Di lato: Regionali. Centrodestra gelato da Maresca “Sono un civico”

Pontecagnano Mariabarbara. Vacchiano: “Mio figlio in carcere paga il nome della mia famiglia”

Taglio basso: “Si voti nei primi giorni di settembre”. Confermati i due giorni. Ora la decisione finale. Il comitato tecnico – scientifico lo suggerisce al Governo.

Voto alla Provincia. Battipaglia e Sarno. No ad impianti di rifiuti

Nocera Inferiore. Tribunale fermo. L’appello dell’avv Passero

Al Regina Margherita. Insegnante di sostegno trasferita

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI SALERNITANI 

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.