Riaperture e movida: tra 15 giorni si conosceranno gli effetti sui contagi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Occorrerà attendere almeno una quindicina di giorni per valutare gli effetti che sulla curva dei contagi avranno avuto le riaperture e soprattutto la movida in molte città italiane. Gli eventuali comportamenti imprudenti non produrranno conseguenze nell’immediato, dal momento che – come si sa – la manifestazione del virus non è immediata a causa della presenza spesso di soggetti asintomatici. Una cosa è chiara: neanche il 2 giugno, vale a dire alla vigilia delle prossime aperture che consentiranno di viaggiare da una regione all’altra, di andare in vacanza quantomeno in Italia – come scrive il quotidiano “Il Mattino” –  sapremo con certezza se il rischio che la circolazione di Sars-CoV-2 raggiunga anche le località della Campania del Salento, della Sicilia, della Calabria, della Sardegna è stato scongiurato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Non ci sarà nessun effetto sui contagi, anche se molti lo sperano così potranno continuare a rimanere a casa in “smart working” ( molto smart, poco working”. Mettetevi l’anima in pace, la pacchia è finita e a breve tornerete in ufficio

  2. Così poi potrete riattuare misure dittatoriali per tenerci chiusi e controllabili?
    Nono.. non andrà così…. appena inizierà Giugno il popolo ITALIANO si LIBERERA’ di voi 🙂

  3. E’ il tempo che gli serve per tenerci buoni altri 15 giorni e inventarsi che i contagi sono risaliti.

    Respirate aria fresca e levatevi la mascherina, il nostro organismo il nostro corpo, è la difesa immunitaria al virus. Serve vitamina C, sole, e aria, OSSIGENO, via le mascherine!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.