Truffe agli anziani durante il locdown: provvedimenti della Polizia per 26 persone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nonostante il periodo di emergenza sanitaria ed il conseguente lockdown, è proseguita l’attività della Polizia di Stato volta alla prevenzione e repressione dell’illegalità sul territorio provinciale.

Il Questore di Salerno ha inoltrato all’Autorità Giudiziaria, nell’ultimo mese di maggio, nr. 5 proposte della misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale della P.S. nei confronti di altrettante persone che, registrando a loro carico numerosi pregiudizi di polizia, hanno dimostrato di essere particolarmente inclini a violare le leggi e con ciò rappresentare un pericolo per la collettività

Per lo stesso motivo, il Questore ha inoltrato richiesta al Tribunale di Salerno per l’aggravamento di misure di prevenzione già in corso, atteso il perdurare delle condotte antigiuridiche dei soggetti sottoposti, che ha reso necessario richiedere l’inasprimento della misura.

Nello stesso periodo il Questore, ha emesso nr. 26 provvedimenti di Divieto di Ritorno nei confronti di soggetti pluripregiudicati che, fuori dal proprio luogo di residenza, hanno posto in essere truffe o tentativi di truffa nei confronti degli anziani, approfittando della loro vulnerabilità, acuitasi con l’emergenza sanitaria in corso, violando altresì, le misure di contenimento della diffusione da contagio da coronavirus, stabilite dal D.L. nr. 19 del 25.03.2020, allontanandosi dal proprio domicilio senza una giustificata motivazione e pertanto venendo  sanzionati anche ai sensi ex art. 4 comma 1 del D.L. nr.19 del 25.03.2020..

Infine, nr. 48 sono stati i provvedimenti di Avviso Orale, adottati dal Questore nei confronti di altrettanti pregiudicati che, in particolare in questo periodo, hanno manifestato spregio verso le regole del vivere civile, contravvenendo alle misure di contenimento della diffusione da contagio da coronavirus, stabilite dal D.L. nr. 19 del 25.03.2020

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.