Salerno, apertura parchi cittadini: sopralluogo positivo dell’Amministrazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
A seguito dei sopralluoghi del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e dell’assessore all’Ambiente Angelo Caramanno, da lunedì 1 giugno riapriranno tutti i parchi cittadini. A partire da oggi, e fino a domenica, si provvederà, dunque, alla sanificazione di quei parchi che in queste settimane ancora non erano stati aperti al pubblico: parco di via Dei Mille, parco Arbostella, villa Bracciante, parco di via Galloppo, parco di via De Crescenzo, parco di via Martuscelli, villa di Fratte, parco di via Monticelli, parco di via Moscati – Giardini 8 marzo, parco delle Rose. In tutte le suddette aree verdi, nonostante la chiusura di questi mesi, si è provveduto costantemente alle ordinarie attività di manutenzione.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. didicato ai giovani e NON CENSURATE.. DEVONO SAPERE COSA GLI PUò ACCADERE SE NON SI DISTANZIANO.
    “Milano, il coronavirus gli aveva bruciato i polmoni, diciottenne salvato con un trapianto mai fatto in Europa”. questo non è terrorismo psicologico ma informazione…dovete sapere Giovani che non siete immuni. State distanti, mettete mascherina e vivete ugualmente la vostra vita.

  2. Aspetta, sicuramente ora arrivano gli scienziati a spiegarci che siamo succubi della mascherina.
    Lascia stare!

  3. 13:46, sei il solito plagiato che non capisce nulla. Un vero ovino. Non lo vedi che ti sparano in faccia UN caso e te lo fanno sembrare la norma?? ancora non ci arrivi? eccheccaxx.. ma lo capisci che se quella fosse stata la norma avremmo dovuto avere milioni di morti??? STATTI DISTANTE TU, chiuditi in casa, muori sul divano, nonce ne frega nulla lo sai? con la museruola non vivi affatto la vita, vivi la morte: sono migliaia i medici nel mondo che parlano della sua pericolosità se usata in QUESTO modo indiscriminato. fai una ricerca e troverai tutte le spiegazioni che vuoi.
    Poi puoi continuare a morire nel divano, te lo auguro, certo di farti cosa gradita, non essendo morte per covid, no?!

  4. Uff! Meno male! Ero in ansia!
    E’ arrivato “uno” a caso e ci ha ricordato quanto siamo pecore!
    Ora sono sollevato!
    Grazie! Grazie! Grazie!

  5. x uno, da grande capirai forse il significato di essere “civili” forse….se ci arriverai con la testa e l’istruzione che ti ritrovi ne dubito. Fortunatamente sono pochi quelli come te. Ti auguro di farcela nella vita, ma ne dubito fortemente. Continua pure a fregartene delle regole e vivi la tua vita secondo le tue regole egoistiche. Auguri

  6. x uno

    Ma crepa tu e non ammorbarci che hai rotto, non sai un cazzo e parli come fossi il depositario di tutte le verità, non sei che un NEET.

  7. quanta imbecillità e quanto vuoto! tra dork, anonimo e l’autochiamatosi coglioni! contenuti zero, come si puo vedere! bravi! beehhhhh non sapete rispondere nel merito con contenuti e concetti, e partite con cretinate che nn c’entrano nulla, come l’anonomo. Le regole? pure Hitler aveva messo le regole, e a quanto pare i pecoroni come voi le avrebbero seguite senza obiettare nulla! behhhhh

  8. Ma sai, caro Uno Horror Runner Show, le scie chimiche e le onde 5G hanno attivato i chip che Bill Gates ci ha fatto impiantare sotto pelle, e quindi non siamo più in grado di poter discutere con un uomo libero come te.
    Grazie di esistere! Lotta per noi, anche se non lo meritiamo!

  9. 09.25, il tuo è il solito ormai stantio metodo di sparare vaccate per far perdere valore ai commenti, e senza dire nulla di serio o di vero, è cosa conosciuta! infatti non dici nulla, ma butti nel calderone tutti argomenti a caxxo, dimostrando di non sapere nulla. Basta andare sul sito UE, ID2020 org, Governo italiano, OMS per capire che tutto quello che è detto in 03.00 e altri è assolutamente vero e dimostrabile tramite documenti ufficiali. Se tu poi non li sai leggere o non li capisci allora è un problema diverso.

  10. Fammi capire. Mi hai più volte tacciato di essere una pecora, di essere ignorante e quant’altro, e poi ti meravigli che i miei post sono insulsi?
    Non ti viene il sospetto che forse forse non mi va di abbass… scusa, elevarmi al tuo livello?
    Preferisco attenermi all’idea che ti sei fatto di me, e a quanto pare della maggioranza degli italiani.

    Ora torno a bearmi nella mia ignoranza. Tu continua a croggiolarti nella tua presunzione di verità.
    E fatti una risata ogni tanto! 🙂

    PS: questa è l’ultima risposta (semi) seria che ti dò. Ho sprecato fin troppo tempo. Ho una vita da portare avanti.

  11. ecco che appare ad attribuirsi insulti da solo! Matteo, questo nome non appare in nessun commento qui, né in altri che io ricordi, né in commenti a cui io abbia indirizzato una risposta, quindi delle due l’una: o ti stai accusando di essere pecora spacciando l’accusa come proveniente da me, oppure scrivi con cento nomi diversi e quindi non ho accusato nessun matteo ma cento anonimi diversi.
    Poi magari se entrassi nel merito, come io sempre faccio in ogni discussione con persone serie che hanno interesse a discutere e capire fonti alla mano, allora sarebbe tutto più utile.
    Continui a non scrivere nulla nel merito, ti rendi conto? mi vuoi dire dove sta l’ultimo tuo commento utile e costruttivo basato su fatti e sul tema??! non ne conosco.. e quindi.. porta avanti la tua vita, ma almeno non venire a rivoltare fango gratuitamente qui, senza apportare alcun contributo alla discussione, come si puo vedere..

  12. ad oggi, italia 60milioni/33600 morti, Brasile 210milioni/32500 morti: l’italia con blocchi totali, brasile no, ma per la stampa il Brasile sta morendo!
    lo capite o no l’imbroglio?? quelli alla matteo non ci arrivano proprio, chissà un giorno ci arriveranno prima che la loro “vita da portare avanti” termini… forse

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.