De Luca contro gli Assistenti Volontari: “Faranno gli esercizi spirituali”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
La giornata di Vincenzo De Luca è iniziata con una ordinanza che sostanzialmente blocca – e non di poco – le attività notturne di bar e baretti, impedendo loro di vendere alcolici dopo le 22 e imponendo la chiusura all’una di notte. E oggi, 29 maggio, in diretta Facebook come ogni venerdì, il presidente della Regione Campania fa il punto sull’emergenza Covid.

“Ancora oggi non abbiamo criteri dal governo per poter attivare una mobilità interregionale. Ci auguriamo che il governo faccia scelte ragionevoli volte a evitare il moltiplicarsi del contagio. Noi in Campania eviteremo contagi e focolai. Io sono preoccupato, vedo troppa gente tranquilla, il problema dell’epidemia è stato rimosso, io sono ancora preoccupato”.

“Sono volgari e intollerabili le guerre Nord-Sud” e probabilmente la stoccata è diretta al sindaco di Napoli Luigi De Magistris che qualche giorno fa aveva detto “se il focolaio fosse avvenuto qui avrebbero messo un muro”.

Sulle elezioni regionali 2020, De Luca parla di irresponsabilità: “La data la decidono le Regioni. Premesso questo, è ridicolo che non si voti a fine luglio ma in autunno, visto che ormai abbiamo aperto tutto. Chi non vuole andare a votare sono le forze d’opposizione: Lega, Forza Italia e Movimento 5 Stelle (che in Campania è minoranza ndr.).

In autunno come si ad immaginare le scuole e le elezioni insieme? Per la riapertura delle scuole si dovrà fare un lavoro incredibile, distanziare, sanificare, cambiare le classi. Noi vogliamo fare i tamponi ai professori e al personale non docente. Se si vota avremo un anno scolastico che inizia ad ottobre. È da irresponsabili”.

Attacchi a più riprese al governo Conte. In primis sui soldi che la Regione Campania deve avere: “Ne ho parlato col ministro dell’Economia (Roberto Gualtieri ndr.)  che è  persona amica e garbata ma mi auguro dia cenni inequivoci di esistere, non vorrei che nel frattempo fosse spirato e non vorrei leggere su qualche manifesto che la sua anima è volata lasciandoci in questa valle di lacrime”.

Show sugli assistenti civici previsti da Palazzo Chigi: il Governatore ironizza sui 60mila assistenti volontari: “Il Governo ci apre il cuore alla speranza, ha deciso questa straordinaria operazione mistica: 60 mila assistenti volontari. Che faranno? La multa a chi non indossa mascherina? No. Possono intervenire a controllare Movida? No. Possono regolamentare traffico? No. E allora cosa devono fare?

Faranno gli esercizi spirituali – aggiunge – andranno in giro con il saio con la scritta “Pentiti” nei mercati di frutta. Si sono fermati alla scuola del niente e si occuperanno del nulla. Mi auguro non bussino alle porte di casa alle 15 durante alla pennichella”.Si sono formarti alla scuola del niente e saranno chiamati a fare il Nulla”, conclude assimilandoli a seguaci  Ubertino da Casale  e Jacopone da Todi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. 1 vat corc!! (e non censurate) – 2 ad aprile aveva detto che le pensioni al di sotto di 1.000 euro le portave TUTTE a questo importo: solo CHIACCHIERE!!!! 170.000 su 750.000!!!!!!!!

  2. Si fermi governatore e ascolti maggiormente gli asini che cantano,sono esemplari pregiatissimi

  3. Concordo sulle pensioni,confermo aveva detto:”Tutte le pensioni a mille euro”!La grammatica non è il forte di De Luca!

  4. Grazie De Luca oggi ho ricevuto l’accredito di 1000 euro, 500 euro in più grazie a lei,grazie alla Regione una goccia per due mesi nell’oceano pigro dello stato. Chi fa finta di non capire è in malafede e si prende in giro da solo. Siate onesti con voi stessi.

  5. E va bene sull’elezioni, e normale che vuoi che si vota a luglio visto il momento che stai avendo di consensi ( da vedere) , ma per la sanità guarda caso rubano sempre la Campania, oggi hai ribadito che Lega FdI, FI, M5S sono all’opposizione quindi mi lasci capire che la maggioranza e il PD, però ricordo che rappresenta il tuo partito (anche se per me sei più di destra non dico estrama da come ragioni) quindi quelli che rubano i soldi alla sanità sono amici tuoi, quindi mettili in riga e vatti a prendere i soldi che o.ggi in conferenza pubblicizzava. Per le pensioni grazie una obccata d’ossigino per gli anzioni ora i figli che per fortuna hanno ancora i genitori mangiano sulle loro spalle tanto aver perso il lavoro cosa importa c ‘è mamma e papà.
    Fammi capire

  6. c’e’ poco da fare questo e’ un giornale di leccaculi,de luca in mancanza di meglio mi potrebbe anche stare bene ma non mi sta bene che dica tante stronzate,pensioni a € 1000 ma quando mai,e’ l’emblema del politico italiano tante chiacchiere e nessun costrutto solo aria e de luca e’ uno che va per la maggiore….figuriamoci il resto.non censurate

  7. il problema non è votare a luglio o a settembre perchè queste elezioni vedranno, sempre che la gente non vada a votare, file interminabili per potersi recare alle urne, immaginate se poi a settembre fa caldo…. sulle chiacchiere e su presunte irresponsabilità del governo vorrei fare una considerazione anzi due: tutti a criticare il reddito di cittadinanza perchè, a loro dire , erano soldi buttati, tutti a criticare il reddito di emergenza , perchè, a loro dire , sono soldi buttati, tutti a criticare i 600 euro di bonus, perchè sono troppi pochi, ma una domanda ve la posso fare?Ma tutti questi soldi chi li ha erogati la regione o lo stato? E poi questi famosi 1000 euro di pensione dove li va a prendere? sottraendo fondi per l’occupazione la coperta è corta e le chiacchiere stanno a zero

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.