Ironia di De Luca sul ministro Gualtieri: “Dia segni di vita, non vorrei sia spirato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Nella consueta diretta del venerdì su Facebook, il governatore Vincenzo De Luca ha trovato l’occasione per ironizzare anche su Gualtieri. “La Campania ha subito un furto dal ministero dell’economia che deve restituirci 240 milioni di euro, spero che il ministro dell’Economia risponda, dando un segno di vita, non vorrei fosse spirato”. Il presidente della Regione Campania – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – ha anche aggiunto: “Dopo questa decisione della Corte dei Conti – ha detto De Luca – il governo fa finta di non sentirci. Ne ho parlato con il presidente del consiglio ma non ho avuto risposta, ne ho parlato con il ministro dell’economia che è un amico ma vorrei segni di vita, non vorrei leggere a Roma il manifesto che dice che è volato dall’Altissimo lasciandoci qui da soli a combattere”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Mai una parola di stima per gli altri.
    Solo lui è tutto fare e tutto sapere.
    Irritante, scostumato e arrogante.
    Classico atteggiamento di chi ha dovuto ingoiare molti blocconi amari.

  2. Bravo De Luca, dice le cose come sono a prescindere dall’appartenenza politica.

    Al contrario di certa gente che parla solo a comando del padrone.

  3. QUALCUNO DOVREBBE RICORDAGLIELO CHE È UNO DEL SUO PARTITO.DE LUCA,STA’SBRACANDO CON QUESTA INFANTILE E PENOSA FORZATURA COMICA,SPARANDO BATTUTINE SQUALLIDE,CHE EFFETTIVAMENTE STANNO STANCANDO.

  4. essendo del suo stesso credo politico(gualtieri-conte) dovrebbe sapere che e’ tutto l’apparato di governo con il capo dello stato che dovrebbero passare la mano,sono inservibili che tirano a campare per non portare salvini e la meloni al governo perche’ e’ pacifico che quando si andra’ a votare saranno asfaltati, daltronde il governatore ogni cosa che fa e’ per campagna elettorale (consegna delle mascherine 2 per famiglia….che spreco) le pensioni portate a €1000 ma solo per le minime,chi nella vita ha versato contribbuti per 40anni prende €700 non e’ inserito in questo regalo del monsignore de luca,la sanita’ migliore d’italia…..ma forse nei suoi sogni ogni 3 mesi si pagano le analisi,per farti una visita ci vogliono mesi,la campania esente da covi19….ma solo perche’ non ci toccato altro che de luca altrimenti sasrebbe stato una strage con la mancanza di tutto ad iniziare dalle protezioni per i sanitari,ripeto e’ il meno peggio di tanti ma e’ ugualmente una nullita e’ un politico di professione dove i suoi interessi e della sua famiglia e di chi gli serve vengono prima di tutto’.non mi censurate grazie.

  5. Caro DE Luca io ti voterei anche,ma fin quando farai parte di questo partito di farabutti,te lo puoi scordare

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.