Caso movida, Sindaco Avellino prova a chiarire su Facebook

Stampa
C’ è chi i giovani li attacca e demonizza. E non mi sembra abbia ottenuto risultati. Io con i giovani sono a mio agio, da sempre. Per questo ieri sera ho deciso di fare un sopralluogo nell’isola pedonale, per assicurarmi che anche la ripresa della movida fosse nel pieno rispetto delle regole. Devo dire che ho trovato un clima tranquillo e allegro. Mi sono soffermato a salutare molti giovani che ho incontrato lungo il mio percorso, entusiasti per la ritrovata libertà”.

Il sindaco Gianluca Festa prova a chiarire tramite un post pubblicato sul proprio profilo Facebook il caso di questa notte che lo ha visto coinvolto in alcuni video mentre dirige il coro della movida avellinese nell’isola pedonale di via De Conciliis tra selfie, abbracci e assembramenti.

“Ho colto questa bella occasione di incontro per stimolarli alla responsabilità e per spiegare loro che è bene essere ancora attenti, la libertà arriverà ma adesso bisogna continuare a seguire le regole in sicurezza – continua il primo cittadino -. Mi sono trattenuto qualche minuto con loro, con fare scherzoso e goliardico: sono profondamente convinto che il dialogo sia sempre la strada maestra, che per comunicare con i giovani occorrano empatia ed ascolto, mai contrapposizione e rigidità.

A qualcuno dà fastidio che io sia a contatto con la mia gente? Qualcuno mi preferirebbe dietro a una scrivania a firmare norme restrittive? Io sono il sindaco degli avellinesi. E dove c’è la vita di Avellino ci sono io. Guardate altrove, qui ci sono io a tenere tutto sotto controllo”.

33 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Secondo Me è fat na grossa figur e Merd tu e sti 4 sciem. E comm a vulev venc a wuerr l Italia.

  • Sindaco se stavi a casa in famiglia a mangiare castagne di Montevergine avresti fatto meglio… Poi se avessi evitato di commentare ma avresti solo rassegnato le dimissioni può darsi che oggi ti potevi guardare allo specchio ciao

  • Avellino, come tutte le città capoluogo, merita un sindaco serio. Si dimetta, signor Festa. Ogni sua parola aggiuntiva peggiora la sua posizione.

  • … questo “signore” ha ragione solo per un solo aspetto… in questa deriva sociale, umana e politica… tutti sguazzano e quindi anche lui…
    … anche le pulci hanno la tosse!!!
    dilettante allo sbaraglio ed una vergogna per le istituzioni… il suo consenso è passato attraverso la megalomania e l’ignoranza!!!

  • …nu piecr, non devi chiarire proprio nulla, è tutto molto chiaro…cafoni siete e cafoni rimarrete…ma com è possibile che Minala al 96 esimo non vi sia ancora sceso del tutto, capisco che c’è la lungo ma ormai sono passati già 3 anni…deve essere proprio duro per non averlo ancora digerito del tutto!!!

  • Le spiegazioni purtroppo sono peggiori di quanto ha fatto il Sindaco sottolineo, il Sindaco di una città. È la Istituzione che dovrebbe interpretare ed indirizzare i comportamenti della comunità. Non adeguarsi. È ignobile ciò che ha commesso. E lo ha fatto con la convinzione di avere il consenso. Poi usa termini tipo libertà. Dimentica che libertà non è libertinaggio ma è avere rispetto degli altri. Pertanto le sue scuse postume vanno respinte al mittente.

  • Non stò dicendo che sei Imbecille (sindaco) ma che hai poca fortuna nel Pensare.

  • Se puoi, invece di fare il mitomane su facebook, con il fatto della riapertura scendo in cilento il 6. Passando fammi trovare un po’ di primo sale e in particolare una forma di ricotta che mia figlia è intollerante a quella di latte vaccino.
    Almeno ti rendi utile

  • Perché secondo lui assembramenti e senza mascherine è rispettare regole e tenere sotto controllo? Del resto è un debosciato di sinistra non ci si poteva aspettare altro

  • I video fanno vedere chiaramente assembramenti , quasi tutti senza mascherina . Adesso se questo la passa liscia l Italia sarà sempre la solita schifezza

  • BUFFONE…..VERGOGNATI SEI PEGGIO delle PECORE CHE GOVERNI!!!
    DIMETTITI BUFFONE !!!
    GRAZIE MINALA IN ETERNO !!!

  • Prima di questa sparata ti davo ragione, ma ora meglio invisibile che visibile a figura di merda in tutta Italia.
    Si è sparato sui navigli a Milano, ora questo ovino doc entra nella storia italiano, il sindaco di un paese capoluogo di Provincia che fa il capo ultrà in emergenza Covid, almeno un Daspo 😂😂😂

  • Daspo urbano, con divieto di frequentare Città al di sopra dei 100
    mila abitanti e lo metterei agli arresti rurali con obbligo di pascolo.

  • Ho visto le immagini assurdo tutto in una sola parola IGNORANZA la civiltà e un altra cosa

  • Il Prefetto dovrebbe sciogliere il Consiglio Comunale di Avellino per incapacità del Sindaco a gestire la salute pubblica….

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.