Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola domenica 31 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Negozi vuoti, la ripresa tradita. «Clienti? Pochi e al verde: senza lo shopping dei turisti e dalla provincia è crisi nera». Il reportage Il bilancio dei commercianti salernitani a dieci giorni dalla riapertura: partenza sprint, ora è il deserto

Ed ancora: Il focus. L’idea di Cava: una mini-Amazon per lanciare on line le botteghe locali

Di spalla: L’intervista. «Servono soldi a fondo perduto per il rilancio delle imprese»

L’allarme. Niente bonus agli stagionali della Costiera scatta la protesta

A centro pagina: Test sierologici nei laboratori positivi due su 100. Prima analisi dopo un mese di prelievi diffusi. Federlab: «Ma dovremmo fare più controlli». L’assistenza. Ieri a Salerno nessun infetto

La svolta. Tamponi anche all’Umberto I «A settembre? No, molto prima»

Le misure anti-coronavirus cancellano «Estate ragazzi». Il centro estivo I Salesiani: cambieremo modalità

Di lato: Verso l’estate. Spiagge libere slalom dei sindaci tra protocolli e il nodo risorse

La giustizia. Nocera, avvocati sul piede di guerra «Mancano spazi udienze in caserma»

Taglio basso: Il festival. Riecco Salerno Letteratura molteplice e «PerDurante»

Pubblico / Indiscreto. Il ritorno alla normalità e il razzismo nell’oblio (di Diego de Silva)

Serie B. Rincorsa Salernitana «Ora risintonizziamoci»

I box in alto: Il racconto. Magia, musica e incanto. Wagner rapito da Ravello

La memoria. Paestum, la strada abusiva l’accusa e il caso insabbiato

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Salerno: il caso Fusandola. Il Comune fa guerra a Italia Nostra: ingaggia una squadra di tecnici. Uno studio per chiarire eventuali pericoli di esondazione del torrente. “Le Associazioni? Un richiamo ad una perizia tecnica di un Ctu della Procura”

A centro pagina: Scandalo tamponi, Limone si difende. “Unico torto, ci siamo messi a disposizione della sanità”. Parla il direttore dell’Istituto Zooprofilattico.

Di lato: Salerno. 400 stagionali senza bonus. Gagliano porta l’Inps in tribunale

L’intervista. Adinolfi (5 Stelle): “Estate atipica in Costiera si limiteranno i danni”

Di spalla: Salerno. L’Inps si arrende: restituita la pensione al piccolo Pio

La protesta. La Lega in campo contro l’inquinamento del Sarno

Taglio basso: Pagani. Commissario ad acta per il Conto consuntivo

Riprendono gli allenamenti. Ventura alle prese con il rebus Salernitana

Il basket che riparte. Givova: patron Longobardi scatenato. Ingaggiato Valerio Cucci

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI SALERNITANI

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.