Calcio a 5, Alma Salerno: il saluto del tecnico Nando Mainenti alla società granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Resterò granata per sempre”. Le strade di Nando Mainenti e dell’Alma Salerno si separano dopo la breve parentesi dello scorso torneo. Il tecnico, protagonista della promozione in B del club di Marco Bianchini, ha salutato la società, alla quale resterà indissolubilmente legato per via del grande rapporto umano e professionale con la dirigenza.

“È un arrivederci – precisa Mainenti – perché chi entra in questa grande famiglia lascia al Pala Tulimieri un pezzo del proprio cuore: questa società rappresenterà sempre una seconda casa per me. Auguro al presidente e alla dirigenza tutta le migliori fortune. In questo particolare momento della mia vita non me la sentivo di cominciare un nuovo progetto”. Il tecnico, nella breve parentesi dello scorso anno, aveva raccolto un bottino considerevole: i 10 punti in appena 4 gare avevano avviato la rincorsa dell’Alma Salerno verso il traguardo della salvezza.

“La situazione di classifica al mio arrivo non era delle migliori. Abbiamo lottato come dei leoni, ai ragazzi va un grande abbraccio virtuale per l’impegno messo in campo in ogni singolo allenamento. La salvezza, seppur arrivata in maniera rocambolesca, permetterà alla società di guardare al futuro con discreto ottimismo”. Il gruppo è stato il segreto di vecchi e recenti successi del tecnico: “La squadra, nonostante la classifica, parte da una buona base in vista del prossimo torneo: dal canto mio non ha bisogno di grossi stravolgimenti”.

Nello sport lungimiranza fa rima con investimenti: la casa del futsal, tanto decantata negli ultimi anni, permetterebbe infatti ai sodalizi del territorio di ambire ai vertici nazionali: “Le strutture sono propedeutiche alla crescita del settore giovanile: senza spazi lo sport non fiorisce. Speriamo qualcosa cambi nei prossimi anni”. Dalla società tutta un ringraziamento speciale a Nando Mainenti, uomo Alma per tutta la vita, artefice dei successi di ieri, protagonista delle storie di domani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.