De Luca attacca Report «No malati in terapie intensive? Li prenderemo in Cina”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
28
Stampa
“Poveri uomini che infangano il Sud: stiamo maturando un patrimonio dalle querele per diffamazione. Sono abituato a queste porcherie giornalistiche da 20 anni. Dicono che non ci sono malati nelle terapie intensive? Li andiamo a prendere in Cina! Imbecilli! Si è aperta un’indagine, incredibile. Imbecilli!”.

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è intervenuto in diretta streaming dal porto di San Marco di Castellabate, nel Salernitano, per la cerimonia di consegna dei lavori del porto. “Provate a immaginare se Codogno, anzichè in Lombardia, si fosse trovata in Campania cosa sarebbe successo in Italia –  ha continuato il governatore -. Ci avrebbero tappato la bocca per altri trent’anni. Noi siamo persone civili e non abbiamo speculato su niente”.

“Ci siamo salvati perchè abbiamo preso decisioni difficili 15 giorni prima di altre realtà territoriali – dichiara il presidente della Regione Campania –. La Campania è la regione che, in relazione alla popolazione residente, ha il tasso più basso d’Italia di deceduti per coronavirus e di contagiati di coronavirus. Per una volta tanto, la Campania si presenta a testa alta in Italia perche’ siamo la regione che ha retto meglio di tutte le regioni d’Italia.

Gli ospedali più sicuri sono in Campania, non al Nord. Evitate di andarvene in giro per l’Italia perchè non serve a niente. Qui abbiamo ancora poveri uomini che cercano di offendere la dignità del Sud, della Campania, di Napoli non vi preoccupate, sono tutte querele per diffamazione che partono”. Poi conclude: “Abbiamo fatto già i tamponi a 50mila dipendenti delle strutture sanitarie pubbliche, e un’altra per oltre 100mila persone che lavorano nella scuola, perchè ci avviciniamo all’apertura dell’anno scolastico e vorremmo dare serenità alle famiglie”.

fonte AgroToday

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

28 COMMENTI

  1. caro governatoricchio ma l’integrazione a mille euro delle pensioni la dai col sorteggio?!? un conoscente che prende 560 l’ha presa mentre una conoscente che prende 450 non l’ha presa!! tutta campagna elettorale!!!!

  2. Vada avanti governatore Poggioreale l’aspetta!

    E sfotteva pure gigino a purpetta
    Adesso abbiamo vicenz a purpetta

  3. Vergognati di tutti i soldi che hai speso inutilmente.se li hai spesi.il servizio di report è stato chiaro.ed aggiungo anche che chi si è ribellato è stato sollevato dagli incarichi.

  4. Grande Report … Grande Ruffo … De Luca ed il suo cerchio magico … con il “re delle fritture” alle sue spalle ……..

  5. Che bello! Professionisti dell’informazione! Notizia della puntata di Report non prima della messa in onda e nemmeno il giorno della programmazione ma con alcuni giorni di ritardo… Il senso di tutta ‘sta pagliacciata??? Mettere in cattiva luce la trasmissione su RAI 3 e voler difendere il Podestà della Campania e del vostro giornale di provincia? A questo punto dovremmo parlare di blog e non di quotidiano di informazioni… un vero e proprio blog, dove si pubblicano le proprie idee e le proprie convinzioni senza contraddittorio. Insomma, non un servizio di informazioni per i cittadini ma altra cosa. Tutto fuorché un quotidiano di notizie. Vorrei ricordare a lor signori che una notizia pubblicata il giorno dopo non è una notizia. Se poi i giorni sono addirittura tre viene il dubbio che Salerno Notizie facacia tutto tranne che informazione. Seria, affidabile ed ovviamente imparziale. Avete fatto una figura ancora più tapina di quella della mancata informazione sulla puntata di Report di lunedì. Complimenti sinceri, fulgido esempio di vero giornalismo. Avete preso ad esempio il Washington Post con lo scandalo Watergate? Le notizie si danno, costi quel costi. Censurate, censurate pure Forza! La verità è una tazzina di veleno e nessuno la vuole mandare giù. Censurate questo mio post…

  6. Ma vai a casa che con i lazzaretti della Regione Campania se fossero stati 50000 i casi ci sarebbero stati 10000 morti

  7. IL GOVERNATORE DE LUCA E’ ABITUATO A RACCONTARE BALLE ALA GENTE. ADESSO ANCHE REPORT RACCONTA BALLE. COME SI FA A CRITICARE UNA TRASMISSIONE GIORNALISTICA DI SUCCESSO CHE CON LE SUE INDAGINI HA AVUTO SEMPRE RAGIONE….

  8. Tutto questo mi ricorda tanto il modo in cui Fini e Di Pietro furono “neutralizzati” e messi da parte quando cominciarono a diventare scomodi. In entrambi in casi l’attacco fu mediatico. In entrambi i casi l’attacco venne da una direzione inaspettata.

    Si guardi le spalle De Luca, non ci sono solo “asini che ragliano”.

  9. Veramente Report non ha puntato il dito contro la mancanza di ricoverati. Ha posto, invece, il problema della costruzione ex novo di un’unità nel parcheggio di un ospedale che aveva (ha) reparti inutilizzati e ha sostenuto che se si fosse adottata la soluzione di riadattare i locali già esistenti si sarebbe speso meno anche se – e qui sta il punto – l’iniziativa avrebbe avuto meno eco sulla stampa. Insomma, Report ha evidenziato il caso di una spesa inutile per puri scopo propagandistici. Se sia effettivamente così, non lo sappiamo, ma è su questo dovrebbe rispondere.

  10. Caro governatore,
    vuole spiegare ai cittadini della Regione Campania per quale motivo, nonostante molti posti disponibili negli ospedali pubblici, molti malati di Covid-19 venivano portati alla famosa clinica privata di Campolongo che si occupa principalmente di riabilitazione e di ortopedia?
    Vuole spiegare il compenso che la succitata clinica privata prendeva dalla regione per ogni malato di Covid-19?

  11. Vecchio trombone, politico politicante( vedi il silenzio sul pastore di Avellino), ma tutti i torti non ha …..sarà che abbiamo pensato meno al Dio denaro, ma si è stati tempestivi nella chiusura e rigidi sulla clausura….questa è la realtà, senza paraocchi e con poca stima del personaggio politico.

  12. Mah..non vedo che scandalo abbia sollevato Report,anche Repubblica ,che non è tenero con De Luca,ha dedicato poco spazio alla notizia…

  13. Come sempre si vuole stravolgere la realtà.
    Report non ha denunciato il fatto che il virus non è stato così aggressivo come in Lombardia e quindi l’ospedale propaganda era inutile.
    Report voleva dimostrare che l’ospedale propaganda era inutile perché all’ospedale del Mare c’erano dei reparti già pronti e funzionanti completamente vuoti e disponibili.
    Invece si è voluto fare propaganda o altro (chi vuole capire capisce)

  14. Se qui non c’è il nulla, mi sa che ce ne andremo, in giro per l’Italia. Ma dei CONCORSI… quando si faranno?? CPI e dei 10000 posti del corso- concorso RIPAM??? A chi aspettiamo a riprenderli…eh va beh la musica è sempre la stessa. Parole, parole

  15. Ottimo governatore, le riconfermerò il mio voto, ce ne vorrebbero di più di veri politici come lei.

  16. L’unica certezza è Matteo Salvini osannato dal Popolo e voluto anche dalla Borghesia

  17. Vicie ti sei fatto viecchie e si pur stantiv. Hai mangiato x 20 anni. Penso che tocchi a qualcun altro. Fatti da parte e lascia i proclami a saliern si carta letta.

  18. Non tutte le ciambelle riescono col buco.
    Questa volta mi sa che la giustizia farà il suo corso e ci faremo tante risate……..

  19. L’ abilità é quella di dire il contrario di quel che si fa.
    “Noi siamo persone civili e non abbiamo speculato su niente”
    É una frase che fa ridere…detta da chi ha fatto, dei problemi altrui, la sua fortuna

  20. De Luca ci ha abituato alle querele annunciate ma non fatte. Comunque non ha risposto in merito al Campolongo (ospedale privato di riabilitazione) ne al veterinario con competenza tamponi. Se poi guardiamo ai numeri la Calabria, la Basilicata e la Sicilia hanno fatto meglio di noi. E senza tanti proclami da avanspettacolo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.