De Luca in conferenza bacchetta Report e ‘risparmia’ sindaco Avellino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Chi si aspettava il massacro del sindaco di Avellino Gianluca Festa è rimasto deluso, nemmeno un accenno nella consueta conferenza del venerdi del Governatore Vincenzo De Luca che non si è soffermato sulla vicenda che sabato scorso ha visto protagonista il primo cittadino irpino reo di aver partecipato a canti e cori in piazza, in barba alle restrizioni covid dirigendo cori da stadio contro la città di Salerno e contro lo stesso De Luca. Per il governatore solo un lungo attacco a Report, duro e senza le classiche battute. Ieri, invece, ci sono stati dei momenti di pura comicità alla Totò e Peppino con il sindaco di Castellabate, questi sì degni di nota.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. De mita è ancora forte…anzi è forte come tutti quelli che gestiscono e comandano da dietro le quinte i politici e i politicanti italiani…..
    Questo la dice lunga anche su de luca…

  2. Grande censura contro chi dice la verità e critica il salvatore della Campania.
    Che munnezz……
    Siete senza dignità

  3. Ma come vuole mandare i carabinieri col lanciafiamme e al sindaco di Avellino non dice niente meditare.

  4. Perché non hai parlato del comportamento osceno del sindaco di Avellino? E soprattutto perché non hai spiegato che i mille euro ai pensionati al di sotto di questa soglia erano solo per una minima parte. Infatti, risultano esclusi quelli che percepiscono la reversibilità del coniuge pur percependo 600 euro mensili. Questa volta hai toppato credo he i risultati si vedranno alle elezioni.

  5. X la redazione
    Capisco che dovete portare la pagnotta a casa e che quindi vi dovete piegare ai voleri di Papino, ma riuscite a convivere con la vostra coscienza che vi esorta a ribellarsi a questa schiavitù.
    Riuscite a guardare negli occhi i vostri genitori, i vostri figli che casomai sono orgogliosi di voi e di quello che fate?
    Non dico di mettervi di traverso, rispetto ai voleri ed i ricatti ignobili di Papino, ma almeno cercate di essere obiettivi.
    Continuate a censurare chi dice la pura e semplice verità, mentre pubblicate sempre e solo commenti di parassiti sostenitori che aspettano gli aiutini e che hanno subito il lavaggio del cervello di cui siete complici.
    Cosa si deve fare per campare……

  6. Complimenti alla redazione, oltre non pubblicare il mio precedente commento, avete tolto dalla prima pagina tale articolo. Non è strano per non dire altro! Sicuramente nuoce alla campagna elettorale del “capo”….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.