Controlli sulle spiagge, scontro tra sindaci del Cilento e De Luca: “Alimenti il caos”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
E’ polemica tra i sindaci del Cilento e il governatore della Campania per la gestione dei controlli sulle spiagge libere. Tra i più critici nei confronti di Vincenzo De Luca – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – il primo cittadino di Castellabate Costabile Spinelli, già all’opera da giorni per adottare specifici piani comunali: «Ascolti le dichiarazioni pubbliche del presidente della Regione e allora diventa difficile, se non impossibile, imporre delle regole se il messaggio che arriva dall’alto è distorto». Sulla stessa lunghezza d’onda il consigliere comunale di Montecorice, Roberto Malzone: «Cambiamenti improvvisi mettono in ulteriori difficoltà i Comuni».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. invece di fare solo le prime donne, i sindaci vadano dal presidente ad esporre le loro idee e tutto si risolve. Siete solo buoni a fare polemiche sterili, ad aizzare la popolazione ed a fare terrorismo, parlate e non fate finta di essere vittime

  2. Ascoltate il salvatore della Campania!!!!!!
    Altrimenti arriva con il lanciafiamme e Pierino fa una interrogazione parlamentare.
    Che squallore…..

  3. Salernitano verace, per piacere, non offendere il governatore. Ogni volta che scrivi un commento, un deluchiano sta male e comincia a sbavare. Abbi pietà di loro e scrivi di meno.

  4. Burocrati alla regione Campania di scuola cattolica-comunista,smettetela di bloccare l’economia Cilentana.Il Cilento non vuole vincoli e assistenzialismo statale.Il Cilento vuole produrre economia turistica e ricchezza per il popolo Cilentano

  5. Tra sindaci e governatore nn so chi è peggio , questi pensano che il virus li ha resi dittatori , ma nn hanno capito che nn sono nessuno . Scinnit a copp sti piedistalli, politi infelici

  6. X 11:53
    Ti brucia un pochino quando ti toccano Papino?
    Comincia a trovarti qualcunaltro che può darti gli aiutini oppure comincia a camminare con le tue gambe…….
    Oramai sei grande…..

  7. In cilento ci sono giá case piene(tutte affittate in nero quindi senza sapere chi ,quanti e da dove) Il solo agire secondo el regole, contratto e segnalazione alla questura, risolverebbe diverse cose.
    Sindaci dei due comuni parlate di questo o temete di perdere i voti degli immobiliaristi a nero cilentani?
    E pirtroppo l’unico motivo per cui nin denuncio è che so che lasciando casa per mesi disabitata troverei tante sorprese..

  8. X 18:44
    Prova a vivere da “uomo” libero, ragiona con la tua testa, dai retta alla tua coscienza…..
    Sei solo un parassita che sopravvive grazie agli aiutini.
    Sei come lui, una grande lota……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.