Camorra: Tofalo, grazie a Carabinieri Ros scardinato sistema affaristico mafioso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“I Carabinieri del ROS hanno da poco eseguito a Napoli una misura cautelare a carico di 59 indagati accusati di crimini tra i quali associazione mafiosa, corruzione elettorale, estorsione e turbata libertà degli incanti.

Grazie al grande lavoro dell’Arma dei Carabinieri sono stati colpiti i clan Puca, Verde e Ranucci, ed è stato scardinato un sistema di collusione affaristico mafioso portando alla luce una fitta rete di cointeressenze in ambito politico e imprenditoriale”, lo scrive in una nota il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo, “Lo Stato continua a dimostrare ogni giorno di essere più forte di ogni organizzazione criminale. Operazioni come questa, da un lato dimostrano come la mafia tenti di riorganizzarsi sul territorio, dall’altro sono la conferma che le istituzioni non indietreggiano di un solo millimetro nella lotta alla criminalità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.