Cinghiale ferito e salvato in mare a Salerno. Federcaccia Campania condanna atto di bracconaggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Federcaccia Campania condanna quanto avvenuto lo scorso 1° giugno a Salerno quando un cinghiale di grossa taglia è arrivato in spiaggia e successivamente si è lanciato in mare per sfuggire a due cani muniti di localizzatore GPS.

I militari della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza intervenuti con le motovedette per salvare il cinghiale in mare aperto hanno trovato sul corpo dell’animale, precisamente sul dorso, una ferita da arma da fuoco.

Federcaccia Campania prende le distanze da questo episodio specificando che “nè le immagini nè i video circolati sul web e comunque l’azione in generale sono riconducibili alla caccia che nel nostro Paese è regolamentata da stringenti normative e viene esercitata regolarmente nel rispetto delle leggi vigenti sia nazionali che regionali”.

“Condanniamo – dichiara il presidente Modestino Bianco – tali episodi ed in generale ogni atto di bracconaggio, sia in difesa dell’attività venatoria svolta con etica e con rispetto dell’ambiente e della fauna selvatica, incastonando il suo svolgimento in un fortino di valori, tradizioni e principi figli della notte dei tempi e tramandati nel tempo sia per tutelare i federcacciatori campani, talvolta oggetto di infondate accuse ed inopportune discriminazioni. Come la sua storia insegna, Federcaccia continuerà a svolgere il suo ruolo di associazione venatoria impegnata anche in attività di tutela e promozione dell’ambiente a salvaguardia di una biodiversità che solo chi pratica assiduamente determinati ambienti può conoscere, capire e valorizzare”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.