A Salerno tornano i cafoni: lungomare tra i rifiuti – FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Ancora un fine settimana caratterizzato da episodi di inciviltà. Come documentato dalle foto inviate alla nostra redazione il Lungomare di Salerno questa mattina si presentava ‘sfregiato’ dai cafoni della movida. Rifiuti di vario genere, resti di cibo, cartoni della pizza e di altro cibo da asporto e bottiglie di birra ed altri alcolici ovunque, anche nelle aiuole. Episodi intollerabili come già accaduto nello scorso week end quando il tappeto di rifiuti era stato lasciato proprio a ridosso del Comune di Salerno nei pressi di un locale.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. in effetti la citta è molto sporca ovunque, dopo l’assedio per la pandemia di nuovo scomparso qualsiasi controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine e con loro probabilmente gli spazzini, le strade sono sudicie e maleodoranti..
    Questa è la piccola svizzera tanto blasonata!

  2. Buona parte delle persone che giungono in città dalla provincia, agro nocerino sarnese su tutti, sono abituati a vivere in questo modo.
    Basta guardarli in faccia…. Si riconoscono a distanza.
    Munnnnneeeeeeezzzzzzz statv a cas
    Ah dimenticavo
    C, e un aspetto positivo in tutto ciò :
    Finalmente i simpaticoni si Salerno Pulita sono costretti a fatica, nu poc…..
    Munnnnneeeeeeezzzzzzz…..

  3. Purtroppo le persone fanno schifo, indifferentemente dalla zona di provenienza, siano esse salernitane o visitatori di fuori.
    E fanno schifo pure chi dovrebbe controllare e sanzionare, ma questo è un problema vecchio.
    Oltre a l’incivilta di base e la cattiva educazione, c’è una cosa che voglio rimarcare : ricordate i cittadini modello che spiavano dai balconi durante la “detenzione-virus”? Si sentivano i tutori della legge e della salute pubblica, pronti a richiamare chi non avesse la museruola o pronti ad allertare le forze dell’ordine se qualche povero vecchietto solitario si fosse mai permesso di sedersi su una panchina. …o se peggio ancora un concittadino fosse stato avvistato a passeggiare sulla spiaggia deserta!
    E le forSe dell’ordine? Sergenti di ferro incorruttibili, che contro i temibili criminali di cui sopra(dimenticavo i runners e le temibili mamme con figli)non hanno lesinato forze, mezzi, uomini e soprattutto carta (per i verbali), bhe, ora dove sono?
    Dove è finito ora tutto il senso civico degli spioni perbenisti? Quando incrociano un bestia incivile che sporca perche’ non lo richiamano all’ordine? Faccia a faccia non si può essere perbenisti?
    E le caaaare e “amate” forSe dell’ordine? Dove e’ finita la loro solerzia e senso del lavoro?
    Niente di meno fino ad un mese fa elicotteri,droni e moto d’acqua per opprimere i cittadini e multe a raffica(illegittime?) volte a terrorizzare e “spremere” i cittadini, mentre ora sono tornati al loro più consono e “comodo” ruolo,cioè passeggiare in auto e non scendere mai!
    Possibile che non vedano mai un bestia incivile sporcare? Ed in quel caso sì che la multa sarebbe giusta e sacrosanta! E forse(ma dico FORSE) gli stessi agenti riscuoterebbero un po’ di consenso, ma mi sa che è troppo scomodo questo.
    Concludo scrivendo una cosa che voglio evidenziare : in questo periodo di “arresti domiciliari” che abbiamo subito, è uscito fuori il peggio dalle persone a dalle forze dell’ordine , il peggio. ….

  4. Queste persone non sono salernitani, vengono da fuori città o sono stranieri.
    Il salernitano ci tiene alla sua città non penso che farebbe qualcosa del genere.

  5. Veramente i cafoni ci sono sempre stati solo che fino a qualche giorno fa erano agli arresti domiciliari.Solo con la forza delle sanzioni li potete educare.

  6. Fate schifo siete vergognosi, incivili e sporchi!
    Lo sono i salernitani e specialmente i ragazzini adolescenti, ma i genitori non vi insegnano un po’ di educazione e senso civico ?
    Ci vogliono le multe e le telecamere per questi incivili !
    Anche per i padroni dei cani, cacche sui marciapiedi in zone affollate, ma come si fa?!?

  7. Questi giornalisti hanno la testa di ferro, non riescono mai a parlare delle cause vere dei problemi della città. Come per esempio, in questo caso il problema non è chi sporca ma l’autorità che deve mettere in piedi un sistema efficace di punizione (repressione) e di nettezza urbana (per la verità frequento quotidianamente il lungomare centrale, sempre sufficientemente pulito).

  8. Questa mattina aspettavo questo articolo con ansia, sicuramente un manipolo di cafoni ma io stesso ieri sera ho vagato sul lungomare per quasi 10 min prima di trovare un contenitore per i rifiuti ovviamente stracolmo, detto questo che non ci sono contenitori che sono stati rimossi qualcuno conosce i motivi perché questi geni che ci amministrano hanno tolto i contenitori tempo fa, per la redazione non basta ricevere foto per fare articoli ma andare sul lungomare e verificare l’assoluta insufficienza di contenitori così da poter chiedere a qualche genio che ci amministra perché gente civile(poca) deve vagare alla ricerca di un contenitore poi se i rifiuti li dobbiamo portare a casa basta dirlo faremo anche questo il problema è che siamo amministrati dalla peggiore amministrazione degli ultimi 30 anni, lo dice uno di destra che ha sempre votato De Luca e lo farà anche alle regionali ma per il comune se questi sono gli attori e non interviene il governatore non ci resta che piangere e iniziare a pensare a un cambiamento che non sono i 5 stalle che sono il peggio che ci possa essere, magari qualcuno vicino a Giorgina non censurare

  9. molti frequentatori prevengono da altre località limitrofe, dove Salerno è vista male se non disprezzata. Ci tengono quindi a lasciare il loro ricordino

  10. L’apporto non è vietato dopo le 22?
    Quella è monnezza fatta dopo, son passato alle 22.30 e non c’era tutto quel popò di spazzatura.
    E vogliamo parlare dei bancarellari che vendevano di tutto, ieri sera?
    O per e o muss, o zucchero filato, e pullanchelle…
    Insomma, mi ricordo degli striscioni ‘andrà tutto bene ‘. Ci siamo solo cagati sotto!

  11. Controlli e multe ,dove sono le forze dell’ordine che multano a chi non ha la mascherina? Più addetti alla pulizia.

  12. Gli incivili, purtroppo, si concentrano a Salerno…andate a Matera e Bari e vedete se trovate una carta per terra in centro.Inoltre, è davvero assurdo che si trovano così pochi contenitori per la spazzatura sia sullo splendido lungomare che sull’altrettanto splendido corso

  13. Completamente d’accordo con te.
    Magari anche una strigliatina ai dirigenti di Salerno Pulita ci stava bene

  14. bravo cittadino pugliese,hai perfettamente ragione:chi viene si adegua alla cultura locale,ecco perchè ci sono anche quelli dall’estero che vengono a delinquere trovando terreno fertile”.

  15. IL MODO PIU’ SEMPLICE PER RISOLVERE QUESTO PROBLEMA è UNICO MOLTO SEMPLICE ED EFFICACE BASTA SEMPLICEMENTE MULTARE IL PRIMO IDIOTA (ZOZZONE) CHE VIENE COLTO A BUTTARE RIFIUTI A TERRA COSI’ COME SI MULTANO LE PERSONE SE NON INDOSSANO LE MASCHERINE

  16. E basta con la favoletta dei cafoni che provengono dalle zone limitrofe, manco Salerno fosse abitata da cittadini viennesi. I dintorni sono quello che sono, ma Salerno non è per nulla da meno. Prima vi renderete conto che a Salerno regna l’inciviltà e prima, forse, si cercherà di limitare un problema inestirpabile allo stato in cui si è giunti.

  17. forse per qualcuno non si può fare il paragone perchè Salerno non è Barcellona, ma spiegatemi perché qui ci sono gli spazzini anche di notte, nei giorni festivi, che non solo puliscono a terra ma svuotano costantemente i cestini in strada mentre a Salerno questo non è possibile? ovviamente, il turno di notte, è a rotazione, ma spiegatemi perchè non è fattibile una cosa del genere… ripeto, non si può paragonare Salerno con Barcellona, ma volere è potere… ce ne sarebbero di interventi da poter fare in città, ma forse a qualcuno fa comodo che vi sia lo sporco e l’inciviltà un po’ ovunque?

  18. Leggo sempre con interesse le notizie ma soprattutto i commenti dei cittadini a volte molto oculati altre volte un tantino sopra le righe voglio giusto ricordare che le forze dell’ordine prendono ordini spesso chi le deve applicare non sempre è molto d’accordo ma svolge comunque il proprio dovere molto spesso impopolare ritornando alla spazzatura ricordo foto di Salerno durante la chiusura pulitissima cerchiamo di non additare sempre responsabilità sugli altri ma di essere tutti maggiormente responsabili delle nostre azioni cordiali saluti

  19. sottoscrivo 08:56, ma le foche non ci arrivano a capire che sono state prese in giro. prima polizia h24 per un vecchio che passeggia, oggi tutto sparito e le foche hanno buttato al gabinetto il loro falso e ipocrita senso civico, che altro non era sintomo delle loro psicopatologie.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.